cerca CERCA
Sabato 18 Maggio 2024
Aggiornato: 18:36
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Atalanta-Juve, cori razzisti contro Vlahovic: segna, esulta e viene ammonito

Preso di mira con i cori "sei uno zingaro" dagli spalti

(Foto Fotogramma)
(Foto Fotogramma)
07 maggio 2023 | 14.57
LETTURA: 1 minuti

Dusan Vlahovic subisce cori razzisti, segna, esulta e viene ammonito. Il centravanti serbo della Juventus firma il gol del 2-0 nel match che i bianconeri vincono sul campo dell'Atalanta. Vlahovic, subentrato dalla panchina, viene preso di mira con i cori "sei uno zingaro" dagli spalti. Nel primo minuto di recupero, l'arbitro Doveri ferma il gioco e lo speaker dello stadio richiama il pubblico ad un comportamento corretto. Nel finale di gara, al 98', Vlahovic va a segno con il gol del 2-0 proprio sotto la curva 'calda' del tifo atalantino. I cori ripartono, Vlahovic 'invita' a proseguire con gli insulti e viene ammonito dall'arbitro Doveri. Già in passato, quando giocava nella Fiorentina, Vlahovic fu oggetto di insulti razzisti da parte di alcuni tifosi dell'Atalanta: i cori, in quel caso, si alzarono anche durante un'intervista tv a fine partita.

Il nuovo caso arriva a poche settimane da quello che ha coinvolto Romelu Lukaku. Il centravanti belga dell'Inter, espulso a Torino nel match di andata della semifinale di Coppa Italia contro la Juventus, è stato graziato dal presidente federale Gabriele Gravina che, con un provvedimento senza precedenti, ha cancellato la squalifica comminata dal giudice sportivo. Ora, sui social, i tifosi della Juventus attendono un analogo provvedimento del presidente Figc.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza