cerca CERCA
Giovedì 25 Aprile 2024
Aggiornato: 02:17
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Lazio-Roma 0-0, derby nervoso e senza gol tra Sarri e Mourinho

12 novembre 2023 | 17.39
LETTURA: 2 minuti

Occasioni concentrate nel primo tempo, tanta tensione in campo

Alta tensione nel derby
Alta tensione nel derby

Lazio e Roma pareggiano 0-0 nel derby in calendario per la dodicesima giornata del campionato di Serie A 2023-2024. Il risultato matura al termine di un match dominato dal nervosismo, con occasioni concentrate soprattutto nel primo tempo. I giallorossi allenati da Mourinho salgono a 18 punti, i biancocelesti di Sarri sono a quota 17.

La partita

Il match si accende subito. Guendouzi imbuca per Immobile al 3', Mancini usa le maniere forti per difendere l'uscita di Rui Patricio. Dall'altra parte, la Roma pressa con aggressività e recupera palloni in serie. Si fa vivo Lukaku: colpo di testa, palla alta. La Roma spinge e al 12' va vicina al gol con Karsdorp: mira sbagliata. Al 13' il gol giallorosso arriva con il tap-in di Cristante, che ribadisce in rete il pallone respinto da Provedel su tiro di Karsdorp. Tutto inutile, fuorigioco.

La Lazio, dopo l'avvio complicato, mette la testa fuori dal guscio e al primo vero tentativo va vicinissima al gol. Al 25' Luis Alberto cerca il jolly da fuori, traversa piena. Al 27' serve una prodezza di Rui Patricio per negare il gol a Romagnoli, che colpisce di testa su punizione di Luis Alberto. Il nervosismo cresce e i cartellini gialli fioccano: ammoniti Lukaku, Immobile e pure Sarri. Prima del riposo, altra chance biancoceleste ma Luis Alberto spara alle stelle da ottima posizione.

Il secondo tempo nei primi minuti propone la Roma aggressiva come in avvio di match. La Lazio concede poco o nulla ai giallorossi, che non arrivano dalle parti di Provedel. Al 57' Lukaku prova a fare tutto da solo, ma la sua conclusione è ribattuta da Romagnoli. Rispetto alla prima frazione, la ripresa offre meno occasioni. La raffica di sostituzioni non riaccende gli attacchi delle due squadre. E' Vecino, un centrocampista, a rompere la monotonia con una conclusione dalla distanza: Rui Patricio è attento. La fatica si fa sentire, le due squadre accusano il peso delle gare giocate in Europa nei giorni scorsi. Finisce 0-0 senza squilli.

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza