cerca CERCA
Sabato 13 Aprile 2024
Aggiornato: 11:44
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Diablo IV, Blizzard svela il programma post lancio

12 maggio 2023 | 23.43
LETTURA: 1 minuti

Le stagioni di Diablo IV arriveranno nelle settimane successive all'uscita, a giugno su PC e console

Diablo IV, Blizzard svela il programma post lancio

Blizzard Entertainment ha annunciato i piani post lancio di Diablo IV, l'atteso seguito dello storico franchise che torna il 6 giugno su console e PC. I contenuti dopo l'uscita includono l'esperienza delle stagioni, il Percorso Stagionale, le ricompense del Pass Battaglia, le nuove funzionalità, la manutenzione a lungo termine, il bilanciamento del gioco e gli aggiornamenti. Le stagioni di Diablo IV arriveranno nelle settimane successive all'uscita, a partire dalla Stagione 1. Ogni stagione includerà nuove funzionalità di gioco e serie di missioni che introdurranno nuovi personaggi, sfide, aspetti leggendari, modifiche al meta e miglioramenti generali.

Ogni stagione è supportata dal proprio Percorso Stagionale. Facendo progressi nel Percorso Stagionale si otterranno ricompense e i giocatori avanzeranno anche nel Pass Battaglia; tuttavia, non esiste un modo per accelerare il Percorso Stagionale. Il Pass Battaglia è un modo per ottenere ricompense e prevede sia gradi base che gradi premium, entrambi sbloccabili man mano che si fanno progressi nel gioco. I gradi base forniscono potenziamenti di gioco a chiunque, per aiutare i personaggi stagionali a salire di livello. I gradi premium si sbloccano acquistando il Pass Battaglia Premium che permette di sbloccare la valuta premium per il negozio e gli oggetti cosmetici a tema. I gradi premium non forniranno vantaggi in termini di progressione nel gioco. In aggiunta alle armi e armature già sbloccabili all'interno del gioco, il negozio offrirà opzioni cosmetiche più diversificate. Nessun oggetto del Negozio fornisce un vantaggio di gioco diretto o indiretto, si tratta solo di oggetti cosmetici proposti su rotazione periodica.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza