cerca CERCA
Lunedì 20 Maggio 2024
Aggiornato: 20:20
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Microsoft apre Copilot Pro a tutti, con IA generativa in Office

Se si è già un abbonato Microsoft 365 Personal o Home, aggiungendo 20 dollari al mese (per ciascun utente), sarà possibile sbloccare immediatamente Copilot Pro nelle app di Office su Mac, Windows e iPad

Microsoft apre Copilot Pro a tutti, con IA generativa in Office
15 gennaio 2024 | 23.52
LETTURA: 3 minuti

Microsoft ha introdotto le funzionalità basate su intelligenza artificiale per il settore aziendale nel mese di novembre, ma sorprendentemente, solo due mesi dopo, l'azienda sta estendendo la disponibilità anche per i consumatori. Fa il suo debutto in USA Copilot Pro, una sottoscrizione mensile al costo di 20 dollari, che offre l'accesso a funzionalità potenziate dall'IA all'interno delle app di Office, tra cui Word, Excel e PowerPoint. In aggiunta, questa sottoscrizione offre un accesso prioritario ai più recenti modelli di OpenAI e la possibilità di creare il proprio Copilot GPT personalizzato.

Se si è già un abbonato Microsoft 365 Personal o Home, aggiungendo 20 dollari al mese (per ciascun utente), sarà possibile sbloccare immediatamente Copilot Pro nelle app di Office su Mac, Windows e iPad. Queste nuove funzionalità includono la capacità di generare intere presentazioni PowerPoint partendo da un semplice prompt, simile a un assistente virtuale, e permettono esperienze interattive con Copilot all'interno di Word, consentendo di riformulare paragrafi, generare testi e riassumere documenti. Copilot sarà disponibile anche su Outlook.com per aiutare nell'elaborazione delle email, mentre una versione di anteprima sarà disponibile su Excel per l'analisi dei dati, la generazione di grafici e molto altro. La maggior parte delle funzionalità precedentemente riservate alle aziende negli ultimi mesi diventeranno ora accessibili ai consumatori, con l'eccezione notevole della possibilità di richiamare Copilot per generare una presentazione PowerPoint basata su un documento Word. Questa funzionalità non sarà ancora disponibile per la versione consumer, poiché questa non sfrutta la tecnologia Graph di Microsoft. Oltre all'integrazione con Office, Copilot Pro offrirà anche l'accesso ai più recenti modelli di OpenAI, miglioramenti al Creatore di Immagini (ex Bing Image Creator) e la possibilità di creare il proprio Copilot GPT personalizzato.

Se non si è già un abbonato Microsoft 365, si potrà comunque sottoscrivere Copilot Pro per ottenere un accesso prioritario a GPT-4 Turbo all'interno di Copilot. Ciò garantirà prestazioni più veloci anche durante i periodi di maggiore affluenza e la possibilità di passare tra i vari modelli. Inoltre, Copilot Pro migliorerà ulteriormente la creazione di immagini grazie ai modelli DALL-E di OpenAI, introdurrà un nuovo formato di immagine panoramica e migliorerà la qualità delle foto. In futuro, la sottoscrizione includerà anche un nuovo strumento denominato Copilot GPT Builder, che consentirà di personalizzare il proprio Copilot GPT, seguendo il modello precedentemente lanciato per le aziende lo scorso anno. Microsoft sta mirando a questa nuova sottoscrizione Copilot Pro per soddisfare le esigenze degli utenti più avanzati, in modo simile a come OpenAI offre la sua sottoscrizione a ChatGPT, che garantisce accesso prioritario e l'ultima versione dei modelli.

Inoltre, Microsoft ha annunciato l'apertura dell'offerta di Copilot for Microsoft 365 a un numero maggiore di aziende. Inizialmente, questa offerta richiedeva un minimo di 300 utenti per le aziende di dimensioni più grandi, ma Microsoft ha ora rimosso questa limitazione, consentendo alla maggior parte dei clienti business di sottoscrivere una sottoscrizione a 30 dollari per utente al mese.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza