cerca CERCA
Lunedì 20 Maggio 2024
Aggiornato: 20:02
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Recensione Games

Pokémon Scarlatto & Violetto: La maschera turchese, la recensione

Il debutto dei contenuti aggiuntivi di un gioco che ha cambiato per sempre la storia dei mostri Nintendo

Pokémon Scarlatto & Violetto: La maschera turchese, la recensione
12 ottobre 2023 | 15.19
LETTURA: 2 minuti

Quasi un anno dopo il lancio della più recente generazione di Pokémon, questa prima parte di un'espansione che ne conterrà due è un gradito ritorno nella regione di Paldea per tutti gli allenatori che hanno amato il gioco originale su Switch. In questo anno di vita, Pokémon Violetto & Scarlatto ha ricevuto numerosi aggiornamenti per ripristinare la stabilità e correggere alcuni dei difetti grafici più evidenti, migliorando notevolmente l'esperienza di gioco: e proprio su questi aggiornamenti si sviluppa un'esperienza di gioco che con La maschera turchese è finalmente più pulita e gradevole. Grazie agli aggiustamenti continui e agli aggiornamenti, questa avventura DLC offre un'esperienza fluida, con il nuovo mondo di Kitakami che funge da scenografia solida per un racconto fresco incentrato sulla perseveranza e la curiosità.

La storia de La Maschera Turchese si collega in modo coerente alla trama di base di Pokemon Scarlatto & Violetto, e può essere giocata in qualsiasi momento. Si tratta di una sorta di 'gita scolastica' in-game, con il personaggio del giocatore selezionato per partecipare a una speciale escursione nella terra di Nordivia, una regione ricca di miti e leggende. Nordivia non è così diversa da Paldea, con i suoi laghi di montagna, campi erbosi e pianure aperte, ma ha anche una sua storia cittadina unica, usanze speciali e una varietà di Pokémon che non si trovano a Paldea, rendendo l'esplorazione di ogni angolo un'esperienza appagante.

Anche se la trama si svolge in non più di 5 o 6 ore, l'avventura avvincente de La Maschera Turchese, la prima parte di una storia più ampia intitolata Il Tesoro Nascosto dell'Area Zero, cattura l'attenzione del giocatore con una buona aggiunta di varietà di contenuti e una storia che non risulta scontata. Le nuove terre sono un incentivo all'esplorazione per i collezionisti, ma i nuovi protagonisti e le situazioni narrative costituiscono un buon motivo per tornare nel gioco anche per chi avesse dovuto abbandonarlo prematuramente. In un anno di update, poi, il primo open world della serie principale Pokémon ha subito migliorie non da poco, che almeno rendono l'esperienza priva di bug e rallentamenti di sorta.

Formato: Switch Editore: The Pokémon Company, Nintendo Sviluppatore: Game Freak Voto: 8/10

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza