cerca CERCA
Mercoledì 29 Maggio 2024
Aggiornato: 19:31
10 ultim'ora BREAKING NEWS

PS5 Pro, svelate le specifiche tecniche della prossima console Sony

Gli sviluppatori sarebbero già entrati in possesso dei kit di sviluppo della versione potenziata di PS5, che offrirà una scheda grafica del 45% più veloce

PS5 Pro, svelate le specifiche tecniche della prossima console Sony
15 aprile 2024 | 22.24
LETTURA: 2 minuti

Sony si appresta a lanciare una versione Pro della sua console PlayStation 5, nota con il nome in codice Trinity, che dovrebbe arrivare sul mercato entro la fine dell'anno. Recentemente, dettagli riguardanti le specifiche tecniche del modello PS5 Pro sono trapelate, e The Verge ha ottenuto l'elenco completo delle specifiche da quelle che vengono descritte come fonti interne a Sony. PS 5 Pro sarà dotata di una GPU più potente e una CPU leggermente più veloce. Le modifiche apportate da Sony puntano a rendere PS5 Pro significativamente più capace di gestire il ray tracing, oltre a raggiungere risoluzioni e frame rate più elevati in certi titoli. Sony sta inoltre incentivando gli sviluppatori ad utilizzare funzionalità grafiche avanzate, con la possibilità di etichettare i giochi compatibili come "PS5 Pro Enhanced".

Secondo documenti interni, si prevede che la scheda grafica di PS5 Pro sarà "circa il 45% più veloce" rispetto alla PlayStation 5 standard. La GPU sarà più grande e utilizzerà una memoria di sistema più veloce per migliorare il ray tracing nei giochi. Inoltre, la console adotterà una "architettura di ray tracing più potente", con prestazioni fino a tre volte migliori rispetto alla PS5 regolare. Nonostante l'introduzione del nuovo modello, Sony continuerà a vendere la versione standard della PS5. È previsto che gli sviluppatori possano supportare entrambe le console con un unico pacchetto di gioco, e i giochi esistenti potranno ricevere aggiornamenti per migliorare le prestazioni.

Gli sviluppatori, a quanto pare, sono già entrati in possesso dei kit di sviluppo, e Sony si aspetta che ogni gioco inviato per la certificazione da agosto in poi sia compatibile con PS5 Pro, in vista del lancio sul mercato per il periodo delle Feste natalizie. Per quanto riguarda il processore, la CPU sarà la stessa di PS5 standard, ma opererà in una nuova modalità che ne aumenta la frequenza a 3.85GHz, circa il 10% in più rispetto a PS5. Sony offrirà agli sviluppatori la possibilità di scegliere tra una "modalità standard" a 3.5GHz e la "modalità ad alta frequenza" a 3.85GHz. Anche la memoria di sistema subirà delle modifiche: la RAM di PS5 funziona a 448GB/s, ma verrà aumentata del 28% a 576GB/s su PS5 Pro. I giochi potranno utilizzare un ulteriore 1.2GB di memoria di sistema sulla PS5 Pro, portando il totale a 13.7GB rispetto ai 12.5GB di PS5 base. Questo aumento della velocità e della quantità di memoria sarà utile per il nuovo supporto alla PlayStation Spectral Super Resolution, la risposta di Sony alle tecnologie di upscaling di Nvidia e AMD. Il risultato si tradurrà in frame rate più alti e risoluzione migliore.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza