cerca CERCA
Lunedì 15 Aprile 2024
Aggiornato: 00:01
10 ultim'ora BREAKING NEWS

FINE WINES

Petrus, Krug, Dom Pérignon: a Ginevra un’asta molto esclusiva

09 maggio 2023 | 09.40
LETTURA: 2 minuti

Tra gli Châteaux più apprezzati Lafite Rothschild, Mouton Rothschild e ovviamente Petrus. 148 lotti, si parte da 204 euro

Petrus, Krug, Dom Pérignon: a Ginevra un’asta molto esclusiva

Si è tenuta il 28 aprile a Ginevra la quarta edizione della vendita trimestrale di vini “Kipling Plaisirs & Plénitude” organizzata da Baghera Wines; 148 lotti tra cui una serie di Petrus in casse originali da sei bottiglie.

Proprio come un'opera d'arte o un'auto d'epoca, anche il vino viene sempre più spesso battuto all’asta. Amatori e collezionisti, intenditori, diversificati, assertivi e con gusti ben precisi hanno potuto partecipare a una asta che ha visto oltre 550 bottiglie, magnum e grandi formati suddivise in 148 lotti. Qualità più che quantità, con bottiglie che partono dal prezzo di 204 euro per Chablis Les Vaillons 2009 di Vincent Dauvissat (2 bottiglie) fino a quasi 33.000 euro per sei magnum di Grands-Échézeaux 1995 della Domaine René Engel.

Come è ormai consuetudine gli acquirenti vogliono anche, oltre alle raffinate firme di Borgogna e della Vallée-du-Rhône, anche Bordeaux. Anzi è proprio Bordeaux a essere il motore trainante delle aste enologiche, con il 60% dei lotti vagliati dagli offerenti e battuti all'asta. Esattamente come Romanée -Conti in Borgogna, Petrus è una leggenda, un mito, un sogno, un punto di riferimento. Un vino rosso utopia a base di Merlot e un po' di Cabernet Franc proveniente da un terroir vocati su strati di argilla mista a sabbia. La vendita di Baghera Wines ha presentato per l’occasione un'impressionante verticale del grande vino di Pomerol. Le bottiglie offerte in casse di legno originali da sei, dal 1996 al 2013 (lotti da 47 a 62), hanno rassicurare i futuri acquirenti riguardo alla loro autenticità. Le stime di vendita sono partite pre-asta dagli 11.224 € fino a 24.490 € per l'annata 2000, un vero e proprio mito per il territorio di Bordeaux.

Altre chicche sono state Champagne Selosse , Louis Roederer , Dom Pérignon e Krug con annate del 1996, oltre a numerose magnum. Per gli amanti del re dello Champagne, le stime partono da meno di 1.000 euro.
Adnkronos - Vendemmie

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza