cerca CERCA
Domenica 21 Aprile 2024
Aggiornato: 06:48
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Comunicato stampa

Quali sono le migliori macchine tampografiche sul mercato? Le recensioni degli utenti votano Tamas

31 luglio 2023 | 10.30
LETTURA: 6 minuti

Milano, 31 Luglio 2023. Il mondo della stampa ha subito un enorme cambiamento negli ultimi anni, a cui diverse aziende non sono sopravvissute.

La necessità di personalizzazione, la possibilità di acquisti online e da altri Paesi, ha reso la concorrenza potenzialmente illimitata e per molte piccole stamperie tradizionali questo ha segnato la fine.

Ma per chi ha saputo accogliere le novità e abbracciare i cambiamenti richiesti dal mercato, le possibilità di crescita sono state, e tuttora sono, davvero infinite.

L’esempio emblematico è quello della tecnologia di stampa tampografica che ha rivoluzionato il settore della stampa industriale, consentendo alle aziende di stampare su una vastissima gamma di materiali.

Rispetto ai metodi tradizionali, queste macchine risolvono una serie di problemi e consentono un’efficiente produzione sia su piccoli numeri che su larga scala.

Le macchine tampografiche rappresentano una soluzione ideale per le aziende che necessitano di stampare su oggetti con superfici irregolari, curve o tridimensionali.

Questa tecnologia di stampa consente quindi di trasferire con precisione immagini e testi soprattutto su tessuti (anche quelli delle etichette delle t-shirt) ma anche materiali come plastica, vetro, ceramica e metallo.

Per questo, inserire una macchina tampografica all'interno di un'azienda può comportare notevoli vantaggi: pensiamo ad esempio alla possibilità di personalizzare e decorare oggetti promozionali, giocattoli, articoli per la casa e gadget rispondendo al bisogno sempre più forte di customizzazione dei prodotti.

La stampa tampografica di alta qualità crea un valore aggiunto per i prodotti, attirando l'attenzione dei consumatori e migliorando la percezione del marchio. Questo può portare a un aumento delle vendite e alla fidelizzazione dei clienti.

Ma con quale criterio scegliere le macchine tampografiche?

Macchine tampografiche: tutto quello che si deve sapere per non sbagliare acquisto

Sul mercato si trovano diverse macchine tampografiche ed è quindi difficile scegliere, soprattutto se non si conosce bene il settore.

Molto spesso chi vende attrezzature di questo tipo tende a concentrarsi sulle performance, sulla parte ingegneristica, ma non pensa a chi li deve usare, a ciò che serve lato utente. Ed ecco che ci si ritrova ad avere una macchina super performante senza sapere da che parte cominciare, senza avere idea di come usarla e senza sapere a chi rivolgersi in caso di problemi o guasti.

O ad avere acquistato una o più macchine per portare a termine un progetto di stampa per poi scoprire che le macchine non sono predisposte a lavorare per tale progetto.

Questo accade perché molte aziende produttrici di questa tecnologia non sono utilizzatrici e non riescono a comprendere quali sono le necessità di chi ci deve mettere mano ogni giorno, magari con la fretta di una scadenza impellente.

Risultato? Acquistando un macchinario per la stampa tampografica da un'azienda che non ha esperienza sul campo, si rischia di non essere del tutto indipendenti perché il più delle volte non è prevista formazione. Quindi, bisogna tener presente che il tempo impiegato per imparare ad utilizzare il macchinario sarà decisamente superiore a quello ipotizzato, con problemi nella gestione delle scadenze.

In assenza di formazione e assistenza post vendita, inoltre, vanno calcolati i costi per la chiamata del tecnico ogni qualvolta ci sia un guasto o un problema.

A chi rivolgersi allora? È necessario trovare chi è passato attraverso le stesse difficoltà iniziali e vuole rendere la vita più facile ai neofiti, seguendoli passo passo.

Tamas: le macchine tampografiche pensate per facilitare il lavoro dell’utente

“Solo qualcuno che ci è passato può capirti” ed è su questa premessa che nascono le macchine tampograficheTamas, nel settore dal 1995.

Come utenti, e non solo costruttori, che inizialmente hanno attraversato mille peripezie per comprendere il funzionamento e le caratteristiche di queste macchine, i fondatori di Tamas hanno deciso di approcciare al mercato in modo diverso: costruire macchine tampografiche user-friendly con formazione e assistenza pre e post-vendita, in modo da permettere ai clienti di essere autonomi una volta acquistata la tecnologia, ma allo stesso tempo avere sempre qualcuno a disposizione in caso di problemi.

Anche la fase di scelta e acquisto del macchinario con Tamas è più semplice e a prova di utente:

1. analisi pre-acquisto: capiscono di cosa ha bisogno e propongono le macchine più adatte alle esigenze di chi le utilizza;

2. scelta del macchinario userfriendly: tutte le macchine Tamas dispongono di touchscreen per essere più facili da utilizzare (compresa la macchina tampografica a 1 colore da banco) e rendere il lavoro quotidiano più veloce e intuitivo;

3. formazione tecnica dal vivo: i loro consulenti spiegano esattamente tutto quello che si deve sapere per utilizzare la macchina e la attrezzano con i cliché e i tamponi necessari;

4. assistenza continua: sia prima che dopo la vendita assistono il cliente per qualunque problema o dubbio sulla macchina ma anche sui progetti di stampa senza costi aggiuntivi.

In questo modo, l’inserimento di una nuova macchina diventa semplice e può convertirsi in un ampliamento dei servizi offerti con conseguente crescita delle vendite.

Abbiamo raccolto le voci degli utenti che hanno avuto esperienza diretta nell'utilizzo delle macchine Tamas e con il loro servizio di formazione e assistenza, eccone riportate alcune.

La voce della verità: i clienti scelgono Tamas

Consiglierei Tamas a chiunque voglia integrare la tampografia nella propria azienda

Abbiamo introdotto la tampografia nella nostra azienda perché, per la tipologia di articoli che produciamo, la definizione del logo è fondamentale ed abbiamo ottenuto risultati ottimi. Tra le varie aziende produttrici di macchine tampografiche abbiamo scelto Tamas per la rapidità nelle risposte e la velocità nella realizzazione di Cliché e la consiglierei a chiunque voglia integrare la tampografia nella propria azienda. Abbiamo avuto un paio di volte difficoltà tecniche, la prima volta il problema è stato risolto telefonicamente, la seconda volta l’intervento è avvenuto qui in Poliflex ed i tempi di risposta sono stati molto veloci.

E.Z. - Poliflex S.r.l.

“La possibilità di controllare tutte le fasi produttive ci ha portato un incremento di fatturato significativo”

Abbiamo implementato la stampa tampografica per poter dare un servizio più completo, che ci permettesse di creare un prodotto finito ed avere clienti più soddisfatti. La possibilità di controllare tutte le fasi produttive dall’inizio alla fine ed il poter consegnare al cliente un prodotto finito ha i suoi vantaggi sia in termini di qualità che in tema di costi e questo ci ha portato un incremento di fatturato significativo. Abbiamo scelto Tamas innanzi tutto per la disponibilità, la competenza e la cortesia. Ho ricevuto subito assistenza e consigli utili per affrontare le varie problematiche in diversi casi e ne consiglio senz’altro la collaborazione a chi vuole acquistare una macchina tampografica.

Marino Rech - Ookii S.r.l

“Abbiamo già avuto un inaspettato incremento di fatturato e prevediamo di averne sempre di più…”

Tra i vari produttori di macchine tampografiche abbiamo scelto Tamas per diversi fattori: per la tipologia di macchine offerte, per il giusto rapporto qualità/prezzo e per l'assistenza nell'utilizzo della macchina (essendo neofiti) e la consiglierei, soprattutto a chi come noi ha necessità di supporto nell'utilizzo. Per l’implementazione non abbiamo riscontrato difficoltà grazie alla formazione ricevuta. Abbiamo fatto il corso iniziale dove abbiamo capito il funzionamento e le varie funzioni della macchina, poi ci sono stati dati dei consigli su come lavorare nello specifico i nostri prodotti. È capitato di incontrare qualche difficoltà e abbiamo avuto risposte pronte sia telefonicamente e anche con la visita del tecnico nella nostra sede. Abbiamo risolto il tutto in tempi abbastanza brevi. Grazie all’inserimento della tampografia siamo riusciti a rispondere alle sempre più frequenti richieste di personalizzazioni anche in quantità limitate. Abbiamo già avuto un inaspettato incremento di fatturato e prevediamo di averne sempre di più. Tenendo conto dei risultati ottenuti in così poco tempo pensiamo che l'incremento per fine anno già si aggirerà intorno al 5/6%".

Alen Stiore - Pack S.r.l.

Per maggiori informazioni sulle macchine tampografiche Tamas

Sito web: https://www.tamas.it/

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza