cerca CERCA
Giovedì 29 Febbraio 2024
Aggiornato: 01:02
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Video

Final Fantasy VII Rebirth, due demo e ultimo trailer prima dell'uscita

07 febbraio 2024 | 13.23
LETTURA: 3 minuti

La demo "Fall of a Hero in Nibelheim" include un'estesa sezione flashback che permette ai giocatori di rivivere l'incidente di Nibelheim, una missione cruciale per la trama, ambientata cinque anni prima degli eventi principali del gioco

Final Fantasy VII Rebirth, due demo e ultimo trailer prima dell'uscita

Square Enix ha reso disponibile la demo di Final Fantasy VII Rebirth su PS5, offrendo ai giocatori l'opportunità di sperimentare il capitolo iniziale di quello che è considerato uno dei giochi più attesi del 2024. La demo si articolerà in due parti, con la seconda sezione prevista per il 21 febbraio, permettendo un'anteprima dell'ampio mondo di gioco prima del lancio ufficiale previsto per il 29 febbraio, esclusivamente sulla console Sony. Questa notizia è stata annunciata durante uno State of Play di Sony Interactive Entertainment dedicato al gioco. Durante lo State of Play, oltre alla demo, è stato presentato anche il trailer finale del gioco, che offre una panoramica della trama e dei personaggi, inclusa la missione del gruppo di inseguire Sephiroth per salvare il pianeta. Il trailer mostra anche nuove località, minigiochi e il ritorno di personaggi noti. È stato inoltre introdotto un nuovo sistema di battaglia che combina azione in tempo reale con comandi strategici.

La demo "Fall of a Hero in Nibelheim" include un'estesa sezione flashback che permette ai giocatori di rivivere l'incidente di Nibelheim, una missione cruciale per la trama, ambientata cinque anni prima degli eventi principali del gioco. Successivamente, il 21 febbraio, la demo verrà aggiornata con una nuova sezione intitolata "Dawn of a New Era in Junon", offrendo ulteriori possibilità di esplorazione e combattimento. Va notato che i progressi fatti in questa sezione della demo non saranno trasferibili al gioco completo, mentre i passaggi presenti nella prima demo potranno essere saltati nel gioco completo. I giocatori che completeranno la demo riceveranno dei bonus utilizzabili nel gioco completo, tra cui un portafortuna moguri e un set di oggetti per l'avventura.

La presentazione ha offerto un'ampia panoramica sulle caratteristiche del gioco, inclusi i metodi di attraversamento del mondo di gioco, nuovi minigiochi e la modalità di interazione tra i personaggi, che influenzano lo svolgimento della storia. Sono state anche mostrate nuove informazioni sui protagonisti e sulle meccaniche di gioco, come gli skill tree e la colonna sonora. Final Fantasy VII Rebirth è un titolo che si inserisce nel continuum narrativo di Final Fantasy VII Remake, accolto positivamente dalla critica e dal pubblico al suo lancio nel 2020. Questo nuovo capitolo promette di espandere ulteriormente la storia, portando i giocatori in una nuova avventura sul pianeta, con l'obiettivo di fermare Sephiroth e salvare il mondo. Per coloro che desiderano esplorare ulteriormente l'universo di Final Fantasy VII, è disponibile anche Final Fantasy VII Ever Crisis, un gioco di ruolo mobile che offre nuovi elementi narrativi e permette di esplorare eventi chiave della timeline di Final Fantasy VII. Final Fantasy VII Rebirth sarà lanciato il 29 febbraio 2024.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza