cerca CERCA
Giovedì 29 Febbraio 2024
Aggiornato: 06:35
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Frecce Tricolori, aereo precipita e si schianta su auto: morta una bambina - Video

16 settembre 2023 | 18.01
LETTURA: 2 minuti

Il velivolo è precipitato a San Francesco al Campo. Salvo il pilota. L'ipotesi: incidente causato da impatto con uccelli

I resti dell'aereo e dell'auto
I resti dell'aereo e dell'auto

Un aereo delle pattuglia delle Frecce Tricolori è precipitato a San Francesco al Campo in provincia di Torino. Il velivolo si è schiantato poco dopo il decollo su un'auto, che è esplosa dopo essersi ribaltata: una bimba di 5 anni è morta. Nello schianto sono rimasti feriti anche i genitori e il fratellino, un bambino di 12 anni che ha riportato ustioni sul 15% del corpo. Il bambino è stato trasferito in ospedale a Torino: dai primi accertamenti non avrebbe riportato lesioni importanti. E' ricoverato all'ospedale Regina Margherita in rianimazione, sedato, e la prognosi al momento è riservata. Il pilota, che si è salvato lanciandosi con il paracadute, avrebbe riportato ustioni.

A quanto apprende l'Adnkronos, l'auto ha preso fuoco mentre i genitori cercavano di soccorrere la più piccola e per lei, 5 anni, non c'è stato nulla da fare.

"I due genitori sono entrambi al Cto, le loro situazioni cliniche non sono critiche, hanno delle ustioni ma sono assolutamente sotto controllo. Abbiamo già attivato il supporto psicologico, ci sono i volontari della Protezione civile ma sta arrivando anche la nostra psicologa", ha detto il dg della Città della Salute, Giovanni La Valle, che ha visitato i genitori.

Il papà, ricoverato al Cto a quanto si apprende, ha riportato ustioni sul 4% del corpo, concentrate in particolare sul palmo di una mano e per lui la prognosi è di una ventina di giorni. La mamma, invece, ha riportato ustioni sul 12/13% del corpo, in particolare sul braccio destro e per lei la prognosi è tra i 20 e 40 giorni.

"Il papà è molto provato, è sotto shock, continua a pensare alla bambina, ha detto solo che ha sentito un grosso rumore, di più non ha aggiunto", ha aggiunto il dg.

Il velivolo Pony 4 sarebbe diventato 'ingovernabile' a causa, secondo quanto apprende Adnkronos, di un probabile impatto con degli uccelli. L'aereo era appena decollato e avrebbe dovuto raggiungere Vercelli dove era in programma il sorvolo della pattuglia acrobatica.

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza