cerca CERCA
Venerdì 19 Aprile 2024
Aggiornato: 03:22
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Cultura, al via con i Mediterranea Forum quarta edizione di 'Mediterranea-La Civiltà Blu'

06 novembre 2023 | 13.49
LETTURA: 2 minuti

Si svolgerà dal 13 luglio al 25 agosto 2024

Cultura, al via con i Mediterranea Forum quarta edizione di 'Mediterranea-La Civiltà Blu'

Prende il via con i Mediterranea Forum, un ciclo mensile di incontri sui temi di maggiore attualità, la quarta edizione della rassegna culturale 'Mediterranea-La Civiltà Blu', moderata da Andrea Pancani, vicedirettore del TG La7, che si svolgerà dal 13 luglio al 25 agosto 2024 presso la Corte Comunale a Sabaudia, in collaborazione con il Comune di Sabaudia, la Commissione Europea e il Comando delle Unità Forestali, Ambientali e Agroalimentari dell’Arma dei Carabinieri.

Dopo il successo crescente delle precedenti edizioni, Mediterranea 2024 prevede un ciclo di appuntamenti sui principali temi di attualità con i protagonisti del mondo della politica, dell’economia, della cultura e dello spettacolo. Tante le novità previste nella nuova edizione, dall’estensione della durata della Rassegna che si svilupperà su un arco temporale di 6 settimane, al potenziamento del Mediterranea Village, lo spazio concepito in forma sperimentale questa estate per le attività istituzionali e promozionali dei Partner della Rassegna, alla introduzione dei Mediterranea Forum, un percorso di avvicinamento articolato su 9 puntate mensili da ottobre 2023 a giugno 2024 registrate presso gli studi di Micromegas.

La prima puntata ha come titolo 'Il nuovo disordine mondiale', con l’obiettivo di svolgere un’analisi a tutto tondo della situazione geopolitica mondiale. Ospite in studio l’Ambasciatore e Presidente Sioi (Società Italiana per l’Organizzazione Internazionale) Riccardo Sessa e, in collegamento streaming, Antonio Parenti, Direttore della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea. Le puntate di Mediterranea Forum sono disponibili integralmente sul canale Youtube di Micromegas Comunicazione al seguente link: https://youtu.be/T50cXaenHh0 e dalla prossima settimana anche sul sito della Rassegna: https://mediterranea.live/, mentre una sintesi di tipo giornalistico verrà messa a disposizione dei Media Partner dell’iniziativa.

L’edizione 2023, con la presenza, tra gli altri, dei ministri Antonio Zangrillo, Alessandra Locatelli, Matteo Piantedosi e Antonio Tajani e di numerose personalità del mondo dell’economia, dell’arte e dello spettacolo, ha registrato risultati in forte crescita rispetto alle precedenti edizioni: oltre 60 relatori, 2.000 presenze alle serate tematiche presso la Corte Comunale, 10 mila presenze in Piazza e al Mediterranea Village, 25 mila visualizzazioni in streaming, oltre 200 mila spettatori sul canale 14 del digitale terrestre di Radio Roma, e oltre 500 mila ascoltatori collegati alle due puntate di Zapping – Radio 1 in diretta dal Village. “L’Edizione Mediterranea 2024 – dichiara Erminio Fragassa, Presidente di Micromegas Comunicazione - punta a consolidare il posizionamento della Rassegna, ormai giunta alla quarta edizione e percepita anche dai media tra le primissime manifestazioni culturali organizzate in Italia”.

“L’Amministrazione comunale della Città di Sabaudia – afferma il sindaco Alberto Mosca -intende proseguire nel partenariato con Micromegas, perché la formula della Rassegna 'Mediterranea' si è dimostrata pienamente rispondente alle esigenze di promozione del nostro territorio, in particolare per quanto riguarda la elevazione della qualità degli eventi culturali. I risultati conseguiti nella stagione 2023 ci confermano la bontà del progetto, che per il 2024 vogliamo arricchire nei contenuti. Stiamo già lavorando in questa direzione”.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza