cerca CERCA
Sabato 22 Giugno 2024
Aggiornato: 08:36
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Architettura, Open House Roma 2023 chiude con oltre 150 eventi nel weekend

Direttrice Calderoni: "Confermato successo straordinario, con un numero record di visitatori che hanno partecipato per tutta la settimana"

Architettura, Open House Roma 2023 chiude con oltre 150 eventi nel weekend
26 maggio 2023 | 19.07
LETTURA: 2 minuti

Dopo un’entusiasmante settimana dedicata all'esplorazione degli spazi architettonici più affascinanti della città eterna, si avvia la conclusione di Open House Roma 2023 con un memorabile weekend che offrirà un programma di oltre 150 eventi distribuiti in tutta la città. Partito il 20 maggio, Open House in questi giorni ha dato a visitatori e appassionati l'opportunità di scoprire gioielli architettonici e culturali che rendono Roma una delle città più affascinanti al mondo. Il week end di chiusura offrirà una selezione speciale di edifici e luoghi di interesse, tra cui alcuni che non erano stati aperti al pubblico in precedenza. I visitatori potranno esplorare antichi palazzi, chiese storiche, spazi culturali e molto altro ancora, testimoniando la ricchezza e la diversità dell'architettura romana.

Si potrà quindi visitare l’Archivio Storico Capitolino, l’Agenzia Spaziale Italiana o la casa museo di Giorgio De Chirico; sarà possibile fare un tour a Rebibbia-Casal dè Pazzi tra preistoria e presente o riscoprire i lotti della Garbatella, vedere in anteprima la nuova sede dell’Accademia italiana all’ ex-Dogana di San Lorenzo o ammirare dall’interno Porta dell’Asinaria. Ma non solo: attraverso il progetto STRAordinario Open House darà la possibilità di partecipare a percorsi culturali multisensoriali dedicati a persone con disabilità visiva e vedenti, con l’opportunità per quest’ultime di essere bendate e accompagnate in un’esperienza di scambio e di confronto.

“Open House Roma 2023 – ha spiegato Laura Calderoni, direttrice dell’evento - si sta confermando un successo straordinario, con un numero record di visitatori che hanno partecipato per tutta la settimana. La manifestazione non solo ha offerto un'opportunità unica di esplorare l'architettura di Roma, ma ha anche stimolato una riflessione più ampia sull'importanza della progettazione degli spazi urbani e sull'intersezione tra cultura, storia ed estetica”. L'iniziativa ha coinvolto anche istituzioni culturali e artisti locali, che hanno organizzato mostre ed eventi speciali per celebrare la cultura di Roma. Durante il week end di chiusura, saranno promossi anche incontri con gli architetti e i designer coinvolti nella progettazione degli edifici aperti al pubblico. I partecipanti avranno l'opportunità di ascoltare le loro ispirazioni, le sfide affrontate durante il processo creativo e le soluzioni innovative adottate.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza