cerca CERCA
Domenica 25 Febbraio 2024
Aggiornato: 07:18
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Expo: migliora opinione su web, 62% commenti positivi (+49% da maggio)

01 ottobre 2015 | 17.58
LETTURA: 4 minuti

Expo: migliora opinione su web, 62% commenti positivi (+49% da maggio)

A un mese dalla chiusura, migliora l'opinione del popolo del web per Expo 2015. E' quanto emerge dall'Osservatorio di Reputation Manager che evidenzia un aumento dei contenuti positivi, passati dal 13% del periodo dicembre 2014-maggio 2015 al 62% del trimestre giugno-settembre 2015, in crescita del 49%.

In totale sono 1.298.088 i tweet e 267.323 i commenti apparsi in rete a settembre, in aumento dell’11% rispetto al mese precedente. Oltre a 5,5 milioni di utenti sulle oltre 500 pagine Facebook ufficiali e non, dedicate all’evento e circa 562 video pubblicati sul canale Youtube, che hanno generato un totale di 800.257 visualizzazioni e 947 commenti.

L'opinione degli internauti sull'esposizione universale appare dunque decisamente migliorata. I commenti negativi, pari al 44% dei commenti totali apparsi nel periodo dicembre 2014-maggio 2015, sono scesi al 32% del trimestre giugno-settembre 2015, in calo del 12%. Numeri che portano il sentiment consolidato della rete al 61% di contenuti positivi o neutri, a fronte di un 39% di negatività che, sottolinea l'Osservatorio, potrebbe ridursi ulteriormente, da qui al 31 ottobre, data di conclusione dell’evento.

Sul podio dei top hashtag dedicati a Expo, in testa c'è #expo2015 con 930.836 menzioni, seguito da #Milano (93.977) e da #Expo (46.274). Tra i primi venti troviamo anche #food (17.581), #NationalDay (12.638), #NoExpo (12.565) e #expottimisti (10.359). In coda alla classifica l'hashtag #alberodellavita con 7.004 menzioni e #Roma, che ne conta 6.286.

Tra i commenti più frequenti, c'è chi invoca il prolungamento di Expo fino a Natale; molti, invece, discutono del numero dei visitatori che, malgrado le polemiche dei mesi scorsi, viene considerato soddisfacente. Quanto ai padiglioni, quelli che più hanno incontrato il favore del pubblico sono stati, nell’ordine, Giappone, Corea, Italia e Kazakistan, ma è l'Albero della Vita l'attrazione più commentata e fotografata.

Tra le personalità che hanno visitato l'Expo, il presidente russo Vladimir Putin è quello che ha raccolto più commenti negativi, mentre la visita di Michelle Obama a giugno ha generato il picco più alto dei volumi di traffico sul web.

Tra gli eventi più apprezzati e di cui si è maggiormente parlato in rete, la Festa del gelato organizzata a Ferragosto. In particolare su Twitter, ha spopolato l'hashtag #ilmiogustopreferito, attraverso il quale in molti hanno indicato il proprio abbinamento di gusti preferito. Successo anche per la 'Risottata' organizzata nel padiglione della Coldiretti, lo stesso dove il 20 giugno è stata preparata la pizza da record lunga un chilometro e mezzo.

Tra le negatività maggiormente presenti in rete, quella che ha dato vita al maggior numero di dibattiti è stata la controversia sul numero dei visitatori registrati nelle prime settimane di apertura. Critiche anche per la reale missione di Expo: per molti, più che una tavola rotonda sul tema dell’alimentazione in cui presentare proposte e soluzioni, è apparsa una semplice fiera dedicata al cibo.

A raccogliere molte critiche anche la quantità di cibi pre-confezionati in vendita all'interno del sito, giudicata eccessiva. Molte anche quelle rivolte ai 'croco-burger' di coccodrillo. E sono numerose anche quelle che riguardano il destino futuro dei padiglioni e delle aree che ospitano l’evento, le code ai padiglioni, il prezzo del biglietto di ingresso e, infine, l'esosità dei prezzi di alcuni ristoranti.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza