cerca CERCA
Mercoledì 24 Aprile 2024
Aggiornato: 14:52
10 ultim'ora BREAKING NEWS

'Fifties in Fashion', apre la mostra di Accademia del Lusso sulla moda negli anni ‘50

21 febbraio 2024 | 14.31
LETTURA: 2 minuti

L’esposizione ricorda, attraverso una ricercata selezione di abiti originali, il periodo irripetibile che dagli anni ’50 ha rivoluzionato lo stile della moda italiana creando la cultura del Made in Italy

'Fifties in Fashion', apre la mostra di Accademia del Lusso sulla moda negli anni ‘50

Accademia del Lusso, Scuola di Alta Formazione nell’area fashion & luxury, da oggi 21 febbraio e fino al al 29 febbraio 2024 apre al pubblico la mostra “Fifties in Fashion” a cura di Stefano Dominella, Presidente onorario della Maison Gattinoni Couture, in collaborazione con Afro Fashion Association, nella sede di via Montenapoleone 5 a Milano. (FOTOGALLERY)

L’esposizione ricorda, attraverso una ricercata selezione di abiti originali, il periodo irripetibile che dagli anni ’50 ha rivoluzionato lo stile della moda italiana creando la cultura del Made in Italy.

Gli abiti in mostra provengono dalla collezione privata di Stefano Dominella, che commenta così l’esposizione: “La miglior creatività non deve essere riservata a pochi, anche se spesso sembra così. Quando ci fa provare qualcosa, diventa inarrestabile, ci proietta in tempi e in mondi inesplorati e così anche la moda, quella di un tempo che fu, potrà sorprenderci e accendere la voglia di esprimerci, sollecitati dalla storia, per nuove forme creative di libertà e cambiamento. Alla fine degli anni ‘40 alcuni tra i più talentuosi creatori di moda diedero vita alle loro attività con un estro artistico di tale portata da determinare l’ascesa e il consolidamento del Made in Italy in tutto il mondo. In questa prospettiva, l’esposizione Fifties in Fashion è un’occasione preziosa, soprattutto per i più giovani che studiano design e altre materie connesse alla moda, di vedere da vicino le mirabilie della creatività e dell’alto artigianato italiano e di ammirare, tra le altre, le creazioni di Carosa, Fernanda Gattinoni, Tiziani, Schuberth, Antonelli, Fabiani, solo per citarne alcuni.”

Maurizio Gonnella, Direttore Generale di Accademia del Lusso, aggiunge: “La moda anni ’50 continua ad essere un must in epoca contemporanea. Gli anni ’50 sono l’era in cui lo stile diviene intreccio di innovazione, ricerca e nostalgia. Femminilità e sartorialità si fondono in un’unione perfetta, portando il Made in Italy nel mondo. Attraverso questa mostra, vogliamo celebrare questo periodo indimenticabile i cui valori sono alla base della filosofia di Accademia del Lusso: la valorizzazione del saper fare italiano. Inoltre, la scelta di ospitare questo prestigioso evento negli spazi di Accademia del Lusso in Via Montenapoleone vuole essere un ponte metaforico tra l’eleganza del passato e un luogo, simbolo della moda internazionale, che da anni è sinonimo di nuove tendenze”.

La mostra, in collaborazione con Afro Fashion Association, è inserita all’interno del calendario ufficiale di Camera della Moda e alla fine di questa iniziativa uno degli abiti esposti sarà inviato in Camerun presso la Laba Douala.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza