cerca CERCA
Mercoledì 12 Giugno 2024
Aggiornato: 16:57
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Professioni, tributaristi: "Quelle associative hanno forme di tutela dell’utenza previste per legge"

Professioni, tributaristi:
25 ottobre 2023 | 15.24
LETTURA: 2 minuti

Al convegno organizzato ieri a Roma presso la Sala Zuccari del Senato della Repubblica, su iniziativa della senatrice Ylenia Zambito, in collaborazione con Uni e Accredia e con il supporto di Conforma e Assotic per il decennale della legge n. 4 del 2013 'Disposizioni in materia di professioni non organizzate in ordini o collegi', è stato il segretario nazionale Edoardo G. Boccalini a rappresentare l’Istituto nazionale tributaristi (Int). La legge 4/2013 si è posta l’obiettivo di disciplinare le libere professioni non organizzate in ordini o collegi, accompagnando il professionista associativo in un percorso virtuoso sino a prevedere forme di garanzia a tutela dell’utenza attraverso un’apposita attestazione di qualità e qualificazione professionale, rilasciata da parte dell’associazione di appartenenza (art. 7 L. 4/2013), per poi potersi volontariamente sottoporre a un ulteriore processo di certificazione indipendente accreditata (art. 9 L. 4/2013), che per i tributaristi è costituito dalla Norma Uni 11511.

E proprio in questi giorni il presidente nazionale dell’Int, Riccardo Alemanno, ha dato il via a una campagna informativa sulla valenza di garanzia e di tutela dell’utenza dell’attestato di qualità e di qualificazione professionale dei servizi, che l’Istituto nazionale tributaristi è autorizzato, per legge, a rilasciare ai propri iscritti.

"Partiamo dalla valorizzazione dell’attestato di qualità - precisa Boccalini - per evidenziare che anche le professioni associative hanno forme di garanzia e tutela dell’utenza previste per legge. Ovviamente il tributarista può poi implementare tale livello di garanzia attraverso il percorso di certificazione ai sensi della Norma Uni 11511, specifica per i tributaristi, che ricordo prevede un apposito esame di parte terza. D’altra parte, unitamente alle principali associazioni di rappresentanza del settore, l’Int ha partecipato, con convinzione e con una precisa visione di crescita professionale dei tributaristi, al gruppo di lavoro interprofessionale che ha contributo alla codificazione della predetta norma”.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza