cerca CERCA
Domenica 16 Giugno 2024
Aggiornato: 00:10
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Pallone spia sorvola Usa, Cina: "Nostro, serve per ricerche meteo"

Ha sorvolato basi americane con missili nucleari: sospesi per precauzione ieri i voli in partenza da Billings Logan. Blinken rinvia visita in Cina

Afp
Afp
03 febbraio 2023 | 07.39
LETTURA: 4 minuti

Il governo cinese conferma che il pallone individuato dalle autorità americane sugli Stati Uniti è di sua proprietà, ma precisa che ha la funzione di svolgere "ricerche a carattere scientifico, quali la raccolta di dati meteorologici", quindi a carattere esclusivamente "civile". A precisarlo è stato un portavoce del ministero degli Esteri cinese, precisando che "interessato da correnti occidentali, a fronte di una limitata capacità di controllo, ha fortemente deviato dalla rotta programmata".

"Alla Cina rincresce che per cause di forza maggiore il globo devierà verso l'interno degli Stati Uniti". Pechino "manterrà aperta la comunicazione con gli Stati Uniti per gestire adeguatamente questa situazione inattesa".

Gli Stati Uniti stiano "calmi, stiamo verificando la situazione", ma da parte cinese non c'è "alcuna intenzione di violare la sovranità" di alcun Paese, aveva detto in precedenza il portavoce del ministero degli Esteri di Pechino.

"La Cina è un Paese responsabile e ha sempre rispettato rigorosamente le leggi internazionali, e non ha intenzione di violare il territorio e lo spazio aereo di alcun Paese sovrano - aveva affermato -. Per quanto riguarda il pallone aerostatico, come ho appena detto, stiamo esaminando e verificando la situazione e speriamo che entrambe le parti possano gestirla insieme con calma e attenzione". E ancora, la portavoce ha sottolineato che "prima che si chiarisca quanto accaduto, ogni speculazione deliberata o ingigantita non aiuterà a gestire la materia".

Intanto, però, Antony Blinken ha deciso di rinviare la sua visita in Cina proprio per la vicenda del pallone. Lo riporta l'Abcnews, citando fonti che spiegano che il segretario di Stato non vuole ingigantire la vicenda annullando la visita, ma ha deciso di far slittare l'arrivo a Pechino, che era previsto per domenica, perché non vuole che la questione del pallone domini i suoi previsti incontri con i vertici cinesi.

USA - Scattata l'allerta del Pentagono, che sta seguendo il pallone in volo sugli Stati Uniti, ma ha deciso di non abbatterlo per motivi di sicurezza. Funzionari della difesa hanno riferito che il pallone è stato osservato per un paio di giorni da quando è entrato nello spazio aereo degli Stati Uniti, volando ad alta quota. È stato monitorato con diversi metodi, inclusi aerei con equipaggio, e recentemente è stato seguito mentre attraversava il Montana, dove gli Stati Uniti hanno basi con missili nucleari.

Nel suo 'viaggio' nei cieli americani, il pallone-spia cinese ha sorvolato lo stato del Montana, attraversando uno spazio aereo 'critico' al di sopra di basi con missili nucleari, dove è stato seguito con diversi metodi, inclusi aerei con equipaggio, scrivono i media americani, secondo cui ieri, per precauzione, i voli in partenza dall'aeroporto di Billings Logan sono stati sospesi.

In una dichiarazione ufficiale, il Pentagono ha affermato che "il governo degli Stati Uniti ha rilevato e sta monitorando un pallone di sorveglianza ad alta quota che in questo momento si trova sopra gli Stati Uniti continentali. Il governo Usa, compreso il comando di Difesa aerospaziale del Nord-America, continua a seguirlo e monitorarlo da vicino. Il pallone sta attualmente viaggiando a un'altitudine ben al di sopra del traffico aereo commerciale e non rappresenta una minaccia militare o fisica per le persone a terra. Casi di questo tipo di attività in mongolfiera sono stati osservati in precedenza negli ultimi anni. Una volta rilevato il pallone, il governo degli Stati Uniti ha agito immediatamente per proteggersi dalla raccolta di informazioni sensibili".

Il dipartimento di Stato di Washington ha convocato l'incaricato d'affari cinese a Washington "per trasmettere un messaggio molto chiaro e fermo" sul pallone spia cinese che sta sorvolando lo spazio americano da un paio di giorni, rivela il Wall Street Journal. L'incidente avviene a pochi giorni dalla visita a Pechino del segretario di Stato americano Antony Blinken, che vedrà anche il presidente cinese Xi Jinping.

Le autorità di difesa canadesi hanno chiarito che non vi era alcun pericolo pubblico, aggiungendo: "Le agenzie di intelligence canadesi stanno lavorando con i partner americani e continuano a prendere tutte le misure necessarie per salvaguardare le informazioni sensibili del Canada dalle minacce dell'intelligence straniera".

Pur se il pallone spia cinese sta sorvolando "un certo numero di siti sensibili", come una base del Montana con missili nucleari, gli Stati Uniti non credono che rappresenti un rischio significativo per la raccolta di dati di intelligence. Lo ha assicurato una fonte della Difesa degli Stati Uniti, secondo cui il pallone spia ha "un valore aggiunto limitato" dal punto di vista della raccolta di informazioni riservate. In ogni caso, gli Stati Uniti "stanno prendendo provvedimenti per proteggersi dalla raccolta di informazioni sensibili da parte di intelligence straniere. Stiamo anche verificando quali capacità potrebbe avere per ottenere informazioni e continuiamo a monitorare il pallone mentre sorvola gli Stati Uniti continentali".

"Lo sfacciato disprezzo della Cina per la sovranità degli Stati Uniti è un'azione destabilizzante che deve essere affrontata e il presidente Biden non può restare in silenzio". A scriverlo su Twitter lo speaker della Camera americana, Kievin McCarthy, che ha convocato una riunione della cosiddetta 'Gang of eight', il gruppo del quale fanno parte otto membri del Congresso che vengono briefati dal governo sulle questioni di intelligence.

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza