cerca CERCA
Mercoledì 22 Maggio 2024
Aggiornato: 06:39
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Bosch riorganizza il proprio business nell’automotive

Entro il 2029 Bosch punta a raggiungere un fatturato di oltre 80 miliardi di euro.

Bosch riorganizza il proprio business nell’automotive
10 maggio 2023 | 19.42
LETTURA: 2 minuti

Bosch riorganizza la propria struttura e il proprio business all’interno del settore automotive, con l’obiettivo di raggiungere entro il 2029, un fatturato di oltre 80 miliardi di euro.

Nell’era dell’elettrificazione e della transizione energetica cambiano le richieste dei clienti, Bosch risponde così al nuovo trend dell’ingegneria automobilistica, puntando sulla realizzazione e sviluppo di software.

Un business quello del software nell’automotive, che entro il 2030 raggiungerà un volume ben superiore ai 200 miliardi di euro, il triplo rispetto al 2020, Markus Heyn, membro del Consiglio di Amministrazione di Bosch e Presidente del board di Bosch Mobility, ha dichiarato: “In futuro, il software non cambierà solo il modo in cui usiamo e viviamo le nostre auto, ma trasformerà anche il modo in cui vengono progettate. Già da diverso tempo Bosch è di fatto anche un'azienda che fornisce software per la mobilità. Oggi, per rispondere alle esigenze della clientela, la nostra struttura si riorganizzerà per essere più in linea con questa realtà e aprirsi a una ulteriore crescita”.

L’intera industria automobilistica si sta concentrando sullo sviluppo di software, più del 50% di tutti i collaboratori impegnati per Bosch Mobility sono ingegneri informatici.

Un veicolo realizzato e definito da un software porta a un duplice vantaggio: velocità di sviluppo e separazione dello sviluppo del software da quello hardware, per implementare così nuove funzioni non serviranno più anni, ma pochi giorni.

Bosch prevede che entro il 2025 i veicoli definiti via software saranno introdotti su vasta scala.

Non solo progettazione di veicoli ma anche realizzazione di un hardware più semplice e meno complesso, oggi un veicolo di fascia premium è dotato di oltre 100 centraline elettroniche, un’auto compatta moderna ne tra 30 e 50, nel futuro Bosch intende semplificare il tutto, riducendo significativamente il numero di centraline elettroniche attraverso l’utilizzo di computer potenti, in grado di gestire il cockpit, sistemi di assistenza alla guida e di propulsione.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza