cerca CERCA
Martedì 05 Marzo 2024
Aggiornato: 04:37
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Cop28, da Blinken a Macron e Sunak: gli incontri di Meloni a Dubai

01 dicembre 2023 | 17.03
LETTURA: 3 minuti

La presidente del Consiglio, oltre agli incontri bilaterali, ha avuto numerosi brevi colloqui con diversi Capi di Stato e di Governo

I partecipanti al vertice globale Cop28 a Dubai - (Afp)
I partecipanti al vertice globale Cop28 a Dubai - (Afp)

In occasione del vertice globale Cop28 a Dubai, la presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, oltre agli incontri bilaterali, ha avuto numerosi brevi colloqui con diversi Capi di Stato e di Governo. In particolare, tra gli altri, Meloni si è intrattenuta con il primo ministro inglese, Rishi Sunak, il Presidente francese Emmanuel Macron, il Presidente somalo, Hassan Sheikh Mohmud, l'Emiro del Qatar, Tamim Al Thani, il presidente indonesiano, Joko Widodo, il Segretario di Stato Usa, Antony Blinken, e il primo ministro della Lettonia, Kaja Kallas. Lo si apprende da fonti di Palazzo Chigi.

Meloni ha incontrato anche il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, il primo ministro indiano Narendra Modi, il presidente dello Stato d’Israele Isaak Herzog, il primo ministro etiope Abiy Ahmed, il primo ministro del Libano Najib Miqati.

Meloni a Erdogan su Israele-Hamas: "Serve nuova pausa umanitaria"

Nell'incontro con Erdogan sono stati affrontati gli ultimi sviluppi della crisi a Gaza. Meloni ha auspicato una nuova pausa umanitaria e sottolineato il ruolo della Turchia nell’evitare di allargare il conflitto al resto della regione”. “Entrambi i leader - rende noto Palazzo Chigi - hanno riaffermato la volontà di contribuire alla sicurezza e alla stabilità in questa difficile fase della regione e l’importanza di iniziare sin d’ora a lavorare per una soluzione politica. Il Presidente del Consiglio ha informato il Presidente Erdogan sugli aiuti umanitari italiani giunti via Egitto, sull’arrivo della nave Vulcano per la cura di pazienti minori da Gaza e sul team di medici a sostegno degli ospedali emiratini. I due Leader hanno sottolineato l’importanza di mantenere uno stretto coordinamento sull’evolversi della crisi”.

Erdogan, secondo quanto riferisce l'emittente turca Trt, nel corso del colloquio ha affermato dal canto suo che servono "misure efficaci per fermare Israele". Nel faccia a faccia a margine della Cop28 di Dubai, Erdogan ha anche parlato dell'impegno della Turchia per "aiuti umanitari e pace" mentre sono riprese le ostilità tra Israele e Hamas al termine di una pausa che andava avanti da venerdì scorso.

L'incontro con Herzog

Meloni oggi ha avuto un breve incontro anche con il presidente dello Stato d’Israele, Isaak Herzog, a margine dei lavori della Cop28. La premier ha espresso "la piena solidarietà del governo italiano a seguito del nuovo grave attentato rivendicato da Hamas che ha portato ieri all’uccisione di tre cittadini israeliani a Gerusalemme e alla fine della pausa umanitaria a Gaza. L’Italia è al fianco del popolo israeliano in questo difficile momento e continua a lavorare per una pace duratura".

Meloni ed Herzog, rende noto Palazzo Chigi, "hanno concordato di continuare a tenersi in stretto contatto sulla crisi in corso. Continua l’impegno umanitario italiano per Gaza, in coordinamento anche con Israele, tramite l’invio di medici pediatri negli Emirati Arabi Uniti e l’arrivo della nave Vulcano ad Al Arish".

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza