cerca CERCA
Domenica 23 Giugno 2024
Aggiornato: 07:36
10 ultim'ora BREAKING NEWS

CONSORZI

Flavio Innocenzi è il nuovo Direttore del Consorzio Tutela Vini DOC delle Venezie

Eletto all’unanimità dal Consiglio di Amministrazione, Flavio Innocenzi apre il suo mandato dichiarando: “il potenziale di sviluppo della Denominazione, il calibro dei produttori e la loro forte capacità di proiezione sui mercati esteri, la dimensione sistemica di questo Consorzio, fanno sì questo sia uno dei progetti più interessanti nel panorama vitivinicolo nazionale ed estero”.

Flavio Innocenzi è il nuovo Direttore del Consorzio Tutela Vini DOC delle Venezie
10 febbraio 2023 | 13.35
LETTURA: 2 minuti

Il Consorzio Tutela Vini DOC Delle Venezie annuncia il nome del nuovo direttore: Flavio Innocenzi, scelto all’unanimità dal Consiglio di Amministrazione presieduto dal produttore Albino Armani.

“La linea di sviluppo delle attività consortili verso la valorizzazione della Denominazione d’Origine vede la professionalità di Flavio Innocenzi, fortemente atteso dal nostro CdA, come la scelta migliore possibile -, dichiara il Presidente del Consorzio di Tutela Albino Armani - le caratteristiche morali, culturali ed un passato di esperienze interamente volto alla tutela e alla promozione dell’agroalimentare italiano hanno trovato nel nostro Direttore la figura adatta a condurre efficacemente la DOC delle Venezie nel percorso strategico di rafforzamento dei suoi valori identitari avviato negli ultimi anni. Il supporto e la fiducia mie, della squadra consortile e di tutto il nostro CdA sono totali”.

Flavio Innocenzi approda al Consorzio Delle Venezie forte di una lunga esperienza manageriale presso primarie industrie alimentari, nel settore fieristico e in una prestigiosa realtà consortile per la tutela di prodotti DOP. Tra i primi obiettivi della nuova Direzione c’è anche il rafforzamento delle attività promozionali a livello nazionale.

“Sono estremamente lieto di intraprendere questa nuova avventura. Il potenziale di sviluppo della Denominazione d’Origine Delle Venezie, il calibro dei produttori e la loro forte capacità di proiezione sui mercati esteri, nonché la dimensione sistemica di questo Consorzio, mi hanno convinto del fatto che questo, in prospettiva, rappresenti uno dei progetti più interessanti nel panorama vitivinicolo nazionale ed estero. Sono orgoglioso di poter fornire il mio contributo alla promozione di una tradizione produttiva che ha fatto la storia del vino italiano nel mondo. Non a caso, in tutto il mondo, il Pinot Grigio italiano è sempre più imitato; e come tale, rappresenta un prezioso patrimonio da proteggere, intimamente legato alla propria origine, il territorio delle Venezie”, commenta Flavio Innocenzi.

Adnkronos - Vendemmie

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza