cerca CERCA
Giovedì 29 Febbraio 2024
Aggiornato: 17:15
10 ultim'ora BREAKING NEWS

RICERCA

Progetto “Noviagri”, la ricerca scientifica per il controllo delle malattie in vigneto

30 giugno 2023 | 12.53
LETTURA: 2 minuti

Appuntamento a giovedì 6 luglio per una giornata di approfondimenti su NoviAgri, il progetto promosso dal Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato. L’obiettivo? Il controllo delle malattie in vigneto grazie all’uso di tecnologie innovative.

Progetto “Noviagri”, la ricerca scientifica per il controllo delle malattie in vigneto

Non si ferma il percorso del Consorzio all’insegna della ricerca scientifica e del miglioramento delle tecniche di gestione delle vigne e del controllo delle malattie. Si rinnova infatti l’impegno del Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato che, anche nel 2023, pone i riflettori su NoviAgri, progetto che coinvolge da tempo il Consorzio e finanziato con la Misura 16 Operazione 16.1.1. del PSR dalla Regione Piemonte. L’iniziativa ora entra nel vivo, con la partenza dell’importante fase di sperimentazione sul campo della nuova macchina irroratrice a gestione automatica della distribuzione, prototipo curato dall’azienda Spezia Srl depositaria del marchio Tecnovict.

L’atomizzatore, attraverso sensori regolati da un sistema di visione e telecomunicazioni, potrà gestire, orientare e interrompere i flussi e l’erogazione di prodotto fitosanitario sui filari e sulle foglie, limitando al minimo la dispersione in terra o nell’aria, producendo così un conseguente risparmio di sostanza attiva e di acqua.

Il progetto, molto innovativo nel suo ambito, apre una nuova frontiera sul fronte della sostenibilità in viticoltura. L’atomizzatore verrà presentato, per la prima volta, presso i vigneti di Cascina Castlet di Costigliole d’Asti a viticoltori, tecnici e pubblico interessato nella giornata del 6 luglio. L’appuntamento sarà anche dedicato a scoprire i risultati che puntano al riconoscimento fogliare della flavescenza dorata e del legno nero attraverso l’utilizzo dei droni.

La giornata del 6 luglio, sarà dedicata a scoprire i risultati di questa sperimentazione e i passi avanti fatti nel progetto NoviAgri. Durante il convegno interverranno ricercatori ed esperti tra cui: Paolo Gay e Paolo Marucco dell’Università degli Studi di Torino-DiSAFA Meccanica Agraria, Giancarlo Spezia di Tecnovict-Spezia S.r.l., Paolo Mollo di CSP Innovazione nelle ICTe il Presidente del Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato Vitaliano Maccario.
Adnkronos - Vendemmie

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza