cerca CERCA
Giovedì 21 Gennaio 2021
Aggiornato: 15:53

Merkel

alternate text

Assalto al Congresso, Merkel: "Trump ha responsabilità"

Donald Trump ha la sua parte di responsabilità in quanto è accaduto ieri a Washington. Lo afferma la cancelliera tedesca Angela Merkel, sottolineando che "un principio fondante della democrazia è che dopo le elezioni c'è un vincitore e uno sconfitto" ed "entrambi hanno un ruolo da sostenere in termini di dignità e accettazione delle proprie responsabilità così che la democrazia possa prevalere".

alternate text

Lockdown Germania, le misure per Natale e Capodanno

Nel documento concordato tra la cancelliera Angela Merkel e i premier degli Stati federali per inasprire le misure atte a contenere il coronavirus, le nuove restrizioni in vigore in Germania da mercoledì con il lockdown 'duro' limitano a cinque le persone che si possono incontrare. Viene però fatta un'eccezione per Natale, ovvero dal 24 al 26 dicembre, quando i tedeschi potranno invitare un massimo di quattro persone oltre ''i familiari più prossimi''. Sempre che sia possibile, si invita a rispet...

alternate text

Germania, lockdown duro da mercoledì fino al 10 gennaio

Lockdown 'duro' in Germania. Arriva la stretta con la chiusura dei negozi non essenziali, no agli assembramenti, sì al telelavoro e all'istruzione a distanza. Sono i punti cardini delle misure imposte dalla cancelliera tedesca Angela Merkel a partire da mercoledì 16 dicembre, dopo l'aumento dei contagi da coronavirus. Le nuove restrizioni resteranno in vigore almeno fino al 10 gennaio.

alternate text

Merkel: "Vaccino covid in contemporanea in tutta Ue"

"I vaccini" contro Covid-19 "dovranno arrivare nello stesso momento" in tutti i Paesi Ue. "Non so" se poi le vaccinazioni verranno fatte "esattamente alla stessa ora", ma "l'obiettivo è avere accesso ai vaccini nello stesso momento" in tutti gli Stati dell'Ue. Lo dice la cancelliera tedesca Angela Merkel, presidente di turno del Consiglio Ue, rispondendo ad una domanda in videoconferenza stampa a Bruxelles.

alternate text

Covid Germania, Merkel: "Nuove misure restrittive prima di Natale"

Angela Merkel vuole adottare nuove decisioni su ulteriori misure anti-Covid prima di Natale. A riferirlo sono stati esponenti del suo partito citati dalla Dpa dopo una videoconferenza che si è svolta oggi. "Si parla troppo di bancarelle di Gluehwein e troppo poco di infermiere ed operatori sanitari che lavorano sotto pressione nelle unità di terapia intensiva e nelle case di riposo", ha detto la cancelliera, secondo quanto riferito dalle fonti.

alternate text

Coronavirus Germania, oltre 19mila nuovi casi e 103 morti

Per il quarto giorno consecutivo in Germania si registra un numero record di nuovi casi di Covid, 19.059, con 103 decessi. Con il nuovo bilancio diffuso oggi dall'Istituto Robert Koch, l'agenzia federale tedesca che si occupa delle malattie infettive, la Germania supera il mezzo milione di contagi dall'inizio della pandemia, esattamente 518mila casi con oltre 10mila vittime.

alternate text

Covid Germania, Merkel: "Situazione minacciosa, ogni giorno conta"

Angela Merkel lancia l'allarme sulla gravità dell'emergenza Coronavirus in Germania e mette in guardia contro il rischio che il Paese perda il controllo della lotta contro la malattia. Parlando con i colleghi dell'Unione cristianodemocratica, la cancelliera ha fatto riferimento oggi a una "situazione minacciosa" in cui "ogni giorno conta" per frenare la diffusione del virus.

alternate text

Covid, Merkel: "Ue limiti drasticamente contatti per evitare altra recessione"

Se l'Ue vuole "evitare" una "recessione economica" come quella provocata dal coronavirus Sars-Cov-2 nei primi due trimestri del 2020, affinché "l'economia continui a girare e per lasciare aperte le scuole, vanno limitati in modo drastico i contatti" tra la popolazione, "laddove è possibile". Lo dice la cancelliera Angela Merkel, in conferenza stampa a Bruxelles al termine del Consiglio Europeo.

alternate text

Covid, Germania schiera esercito. Merkel: "Misure più rigide"

La Germania rischia di perdere il controllo della diffusione della pandemia di Covid-19 se le regioni maggiormente colpite non adotteranno misure restrittive più rigide. Ad affermarlo è stata la cancelliera tedesca Angela Merkel, al termine di una videochiamata con i sindaci delle 11 principali città del Paese, durante il quale si è concordato che esperti delle forze armate e del Robert Koch Institute saranno inviati sul posto nel caso in cui le infezioni dovessero superare la cifra di 35 ogni 10...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza