cerca CERCA
Domenica 17 Gennaio 2021
Aggiornato: 13:29

Viviana Parisi

alternate text

Gioele, nuovi esami sul cranio del bimbo

Nuovi accertamenti al Policlinico di Messina dove i geologi forensi nominati dal Procuratore di Patti Angelo Vittorio Cavallo stanno esaminando il cranio del piccolo Gioele, il bambino di 4 anni i cui resti sono stati trovati lo scorso 19 agosto nei boschi di Caronia (Messina). Gli accertamenti sono stati disposti dal Procuratore di Patti (Messina) Angelo Vittorio Cavallo. Presenti anche i medici legali nominati dal magistrato perché hanno un ruolo di coordinamento e i consulenti di parte.

alternate text

Viviana e Gioele, accertamenti con luminol nei boschi e prelievi Dna su animali

Sono proseguiti per tutta la notte, nei boschi di Caronia (Messina), gli accertamenti con il luminol in alcuni casolari e abitazioni rurali nei pressi del luogo di ritrovamento dei resti del piccolo Gioele. Gli uomini della Polizia scientifica, accompagnati da alcuni veterinari, hanno anche eseguito dei prelievi di sangue su alcuni animali, tra cani molossoidi, meticci e suini neri dei Nebrodi per estrarre il Dna e poi fare le comparazioni con il Dna sul corpicino del piccolo Gioele, ritrovato da...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza