cerca CERCA
Lunedì 22 Luglio 2024
Aggiornato: 10:07
10 ultim'ora BREAKING NEWS

In edicola 'La notte del fuoco', premiato come miglior giallo italiano 2024

Ambientato a Valencia durante la festa Las Fallas, opera d'esordio di Paolo Bernetti


<span id=Paolo Bernetti " />
Paolo Bernetti
08 luglio 2024 | 15.07
LETTURA: 2 minuti

E' uscito in edicola e online in formato Kindle 'La notte del fuoco' (Mondadori), romanzo d'esordio di Paolo Bernetti che ha vinto il Premio Tedeschi della Mondadori come 'Miglior Giallo italiano 2024'. 'La notte del fuoco' è un giallo ambientato a Valencia, città d'adozione dell'autore, con sullo sfondo la festa popolare Las Fallas. "Qualcuno ha ucciso un uomo e ne ha occultato il cadavere dentro una Falla, per arderlo nel rogo purificatore che si celebra il 19 marzo durante la festa popolare Las Fallas, molto sentita e vissuta a Valencia - racconta all'Adnkronos Paolo Bernetti - Chi si ritrova ad investigare è Fabio, uno studente italo-spagnolo di giornalismo che deve aiutare il nonno, un vecchio avvocato, a riaprire il caso per il quale è stato incolpato un innocente. I due si troverano ad indagare nelle relazioni di una importate famiglia di Valencia".

Come nasce il 'cold case' al centro de 'La notte del fuoco'? "Dal fatto che vivo da anni a Valencia, ho una compagna spagnola e un figlio metà italiano e metà spagnolo e la festa Las Fallas mi ha sempre affascinato e interessato", risponde Bernetti, 35 anni, che lavora in Google a Valencia. "Questo romanzo - racconta - l'ho scritto in 4 mesi nel 2018, ma nei successivi 5 anni l'ho migliorato e modificato fino ad oggi". Bernetti, lettore appassionato, ha già pronti altri due romanzi e spera anche di vedere la storia de 'La notte del fuoco' trasposta al cinema perché "ha un ambientazione molto vivida e ho messo tanti angoli di Valencia nel libro".

Un particolare che è piaciuto molto. Infatti, nelle motivazioni per cui la redazione del Giallo Mondadori ha deciso di assegnare il Premio Tedeschi 2024 come miglior giallo italiano inedito a 'La notte del fuoco', c'è proprio la particolarità del luogo: "In una Valencia luminosa e colorata percorsa dal fascino oscuro di un rito senza tempo prende corpo un'inchiesta giornalistica che si fa via via indagine psicologica, dando vita a una complessa opera di ricostruzione che spazia nell'arco di tre decenni in un intreccio di personaggio e di conflitti". Un giallo da gustare nei silenzi delle vacanze estive e perfetto per chi ha in mente di visitare Valencia.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza