cerca CERCA
Giovedì 25 Aprile 2024
Aggiornato: 02:17
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Guerra Ucraina, Biden: "Cina non ha dato armi a Russia"

25 marzo 2023 | 00.01
LETTURA: 1 minuti

"Stiamo sopravvalutando alleanza tra Mosca e Pechino"

 - (Fotogramma)
- (Fotogramma)

"Non sottovaluto la Cina né la Russia ma penso che abbiamo abbondantemente sopravvalutato" la loro alleanza. Sono le parole del presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, che risponde così alle domande sul rapporto tra Russia e Cina dopo la visita del presidente cinese Xi Jinping a Mosca e gli incontro con Vladimir Putin al Cremlino.

"Sono 3 mesi che parliamo" del possibile contributo di Pechino alla guerra condotta dalla Russia in Ucraina ma i cinesi "non hanno ancora fornito" armi a Mosca, dice Biden, a Ottawa, in conferenza stampa congiunta con il premier canadese Justin Trudeau. "Non significa che non lo faranno. Ma non lo hanno ancora fatto", dice il presidente degli Stati Uniti. "E se qualcosa dovesse succedere, l'Occidente è pronto a fare molto di più", afferma.

Canada e Stati Uniti garantiranno il sostegno necessario all'Ucraina. "Come sa bene, signor presidente, il Canada continuerà ad essere accanto all'Ucraina con tutto ciò che sarà necessario. Siamo entrambi partner su cui l'Ucraina e il mondo possono contare", le parole di Trudeau. Da Biden, nuove stoccate a Putin.

"Il suo desiderio di conquista e di potere finora è rimasto insoddisfatto. L'amoro del popolo ucraino per il proprio paese avrà la meglio", dice il numero 1 della Casa Bianca. "Putin era sicuro che a questo punto avrebbe mandato in frantumi la Nato. Noi manterremo l'alleanza forte e compatta, difenderemo ogni centimetro del territorio della Nato: un attacco contro uno di noi è un attacco a tutti", ribadisce.

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza