cerca CERCA
Martedì 16 Aprile 2024
Aggiornato: 09:39
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Open fiber, al via a Toritto (Bari) i lavori per la rete in fibra

03 novembre 2023 | 09.50
LETTURA: 2 minuti

Nell'ambito del 'Piano Italia a 1 Giga', finanziato con i fondi del Pnrr

(Fotogramma)
(Fotogramma)

Al via a Toritto il 'Piano Italia a 1 Giga' finanziato con i fondi del Pnrr. L’intervento di Open Fiber nel Comune dell’area metropolitana di Bari prevede il cablaggio in modalità FTTH (Fiber To The Home, la fibra ottica fino a casa) di 2.125 civici distribuiti sul territorio che corrispondono a 2926 unità immobiliari (abitazioni, attività commerciali e imprese). Tra gli edifici pubblici coperti dalla rete FTTH di Open Fiber ci sono l’Istituto comprensivo “San Giovanni Bosco” e il Palazzetto dello Sport.

La connettività in fibra ottica realizzata da Open Fiber può raggiungere la velocità di 10 Gigabit al secondo, sottolinea una nota, e permette di ottenere numerosi vantaggi grazie all’accesso ad una vasta gamma di servizi in rete, oltre a semplificare le relazioni tra cittadini e pubbliche amministrazioni, potenziare la didattica per gli studenti e migliorare la produttività e la competitività delle piccole e medie imprese.

L’intervento su Toritto prevede il riuso di infrastrutture già esistenti e limiterà al minimo l’impatto e gli eventuali disagi per la comunità. Come nei cantieri aperti da Open Fiber in tutta Italia, gli scavi saranno effettuati privilegiando metodologie innovative e a basso impatto ambientale. Le potenzialità della tecnologia FTTH sono inoltre di fondamentale importanza anche in termini di ecosostenibilità. I cavi in fibra ottica, infatti, consumano meno energia riducendo l’emissione di anidride carbonica e calore in atmosfera. «L’obiettivo di Open Fiber è realizzare un’infrastruttura a banda ultra larga di ultima generazione che garantisce performance elevate in termini di velocità, latenza ed affidabilità " spiega Carmine Atlante, field manager coordinator in Puglia dell’azienda.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza