Tag . Aie
CULTURA

In frenata il calo del mercato dei libri, nei primi mesi del 2015 il negativo si dimezza

Un'indagine Nielsen per Aie quantifica la riduzione del trend negativo che ha caratterizzato l’andamento del mercato del libro negli anni e nei mesi precedenti la parte iniziale del 2015. Il settore, relativamente ai soli canali trade (librerie, librerie online, grande distribuzione, escluso Amazon), da inizio anno al 18 aprile ha fatto segnare un ulteriore rallentamento nel segno negativo che lo sta caratterizzando dal 2011 con un -2,6% a valore e un -4,0% a copie,

CULTURA

Roma invasa dai messaggeri della lettura di '#ioleggoperché'

Da sabato al 23 aprile iniziative ed eventi per far arrivare i libri ai non lettori. L'iniziativa, targata Aie, coinvolgerà migliaia di messaggeri che distribuiranno 240mila volumi. "Roma diventa la città dei lettori, sia di quelli che già leggono, sia soprattutto di quelli che non leggono", ha spiegato l'assessore alla cultura e al turismo di Roma, Giovanna Marinelli

ECONOMIA

Franceschini a editori, fare sistema e non competere su terreno sbagliato

Il ministro dei Beni Culturali ha risposto oggi alle istanze provenienti dalle diverse realtà del mondo editoriale nel corso di un incontro svoltosi nell'ambito di 'Libri Come'. "Non bisogna competere sul terreno sbagliato", ha ammonito Franceschini, che ha parlato anche della possibile unione dei due colossi Mondadori ed Rcs, "Se ne occuperà l'antitrust", ha ribadito il ministro.

CULTURA

L'Aie spiega in un ebook i meccanismi della pirateria editoriale

In 'Le isole dei pirati' di Renato Esposito si traccia "un quadro complessivo del fenomeno e dei suoi risvolti, e rende conto di quelle che sono le modalità più recenti che chi sfrutta illegalmente le opere dell’ingegno utilizza per guadagnare grazie alla diffusione di contenuti altrui"

CULTURA

La lettura perde smalto, nel 2014 in Italia non leggono più 820mila persone (-3,4%)

Rispetto al 2013, la percentuale dei lettori è scesa dal 43 al 41,4%. Le donne sono più virtuose rispetto agli uomini ma i dati dell'Aie evidenziano come siano in calo anche le lettrici. I più assidui sono i giovani e, a livello geografico, il Nord legge più del Sud. "Quasi il 60% degli italiani non legge neanche un libro all'anno", commenta il presidente di Aie-Associazione italiana editori, Marco Polillo.