cerca CERCA
Martedì 21 Maggio 2024
Aggiornato: 00:42
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Rifiuti

Imballaggi in acciaio, riciclo sale all'80,6%

Imballaggi in acciaio, riciclo sale all'80,6%

L'Italia si conferma un’eccellenza a livello europeo per la raccolta differenziata degli imballaggi in acciaio, con un tasso di riciclo che supera ampiamente l’obiettivo per il 2025 (70%) e raggiunge l’80% fissato per il 2030 dall'Unione Europea. Nel 2022, infatti, sono state avviate al riciclo 418.091 tonnellate di imballaggi in acciaio, pari all’80,6% dell’immesso al consumo. I dati sono stati resi noti da Ricrea, il Consorzio Nazionale per il Recupero e il Riciclo degli Imballaggi in Acciaio, ...

Roma: Segni e Rocca Canterano riciclano il Pet con Coripet

Roma: Segni e Rocca Canterano riciclano il Pet con Coripet

Rocca Canterano e Segni, comuni di Città metropolitana di Roma Capitale, riciclano il Pet con Coripet, consorzio volontario senza scopo di lucro che ha come mission la raccolta e l’avvio a riciclo delle bottiglie in Pet dopo il loro utilizzo. In affiancamento alla raccolta differenziata, parte un nuovo progetto di economia circolare volto ad avviare nel territorio il processo 'bottle to bottle' ossia generare Rpet da bottiglie usate per realizzarne nuove: sono attivi, infatti, dallo scorso 2 marz...

(Fotogramma)

Rifiuti elettronici, giù la raccolta nel 2022

Secondo il Rapporto Annuale del Centro di Coordinamento Raee, nel 2022 si ferma a poco più di 361mila tonnellate (-6,2%). Le cause: canali paralleli e il mancato conferimento da parte dei cittadini

(Fotogramma)

eWaste, "allarme mercato parallelo: mancano all'appello 400mila t"

Nel 2022 Erion Weee, Consorzio del Sistema Erion dedicato alla gestione dei Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche domestiche, ha gestito su tutto il territorio italiano oltre 246mila tonnellate di Raee, in diminuzione di circa il 7% rispetto ai risultati del 2021

 - Washington State University

World Soil Day, appello per corretta raccolta organico e materiali compostabili

Erosione, salinizzazione, desertificazione, contaminazione, diminuzione delle rese agricole. Sono tanti i fattori che causano il degrado del suolo. Alla base dei vari fenomeni c’è la perdita di sostanza organica: quell'insieme di composti presenti nei terreni, di origine sia animale sia vegetale, che permettono al suolo di garantire i propri servizi ecosistemici. Tanto preziosa, eppure in continuo preoccupante calo. Già oggi, in Europa circa un quarto dei terreni ha un contenuto in sostanza organ...

(Fotogramma)

Cobat Tessile, l'economia circolare di tessuti e accessori

Raccolta selettiva, tracciamento del rifiuto e formazione continua: questa la ricetta per vincere la sfida green che Cobat porta a Ecomondo 2022. “Abbiamo accolto con entusiasmo e responsabilità la sfida che il mondo dell’industria del tessile ci pone - racconta Michele Zilla, General Manager di Cobat Tessile - In attesa che la normativa nazionale, in accordo con le Direttive Europee, regoli le attività del comparto, Cobat Tessile è al fianco dei produttori/importatori di tessuto e di prodotti te...

Immagine di repertorio

L'economia circolare del Conou protagonista a Ecomondo

Anche quest’anno il Conou sarà protagonista di Ecomondo, la manifestazione di riferimento dedicata all’economia circolare e alla transizione ecologica, giunta alla sua 25esima edizione. Dall'8 all’11 novembre, mentre in Egitto è in corso la Cop27 sul tema sempre più urgente della crisi climatica e della transizione ecologica, il Consorzio, all’interno del suo stand, darà vita a momenti di educazione ambientale, incontri con le istituzioni e con i giovani per sottolineare l’urgenza di adottare pol...



SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza