cerca CERCA
Martedì 20 Aprile 2021
Aggiornato: 03:01
Temi caldi

Cultura

Le ultime notizie, le informazioni, le foto, i video e gli approfondimenti sul mondo della cultura e dell'arte: eventi, musei, mostre, libri e tanto altro

alternate text

E' morto John le Carré, aveva 89 anni

Lo scrittore John le Carré è morto a 89 anni. Lo riferisce la Bbc. Il decesso è stato provocato da una polmonite non legata al Covid-19 secondo quanto twitta il suo agente. Autore di romanzi di spionaggio di successo, il più famoso è 'La spia che venne dal freddo' del 1963, è stato anche un agente segreto dei servizi britannici. Le Carré nasce nel 1931 a Poole nel Dorset e si laurea in letteratura tedesca al Lincoln college. Dopo un'esperienza come docente nel 1959 diventa funzionario del Foreign...

alternate text

E' morta la restauratrice Pinin Brambilla Barcilon, salvò Ultima Cena di Leonardo

Ha legato il proprio nome a una delle opere d'arte più famose della storia della pittura del Rinascimento e anche al suo salvataggio: Pinin Brambilla Barcilon, una delle più importanti restauratrici del XX secolo, nota a livello internazionale per aver condotto il restauro dell'"Ultima Cena" di Leonardo da Vinci nel Convento della Chiesa di Santa Maria delle Grazie a Milano (dal 1978 al 1999), è morta ieri, sabato 12 dicembre, a Milano all'età di 95 anni. Era nata a Monza nel 1925.

alternate text

Musei, l’M9 rinasce e diventa un grande 'laboratorio del contemporaneo'

Un museo nato il primo dicembre del 2018 che vuole trasformarsi in un grande laboratorio del contemporaneo in grado di aprirsi sempre di più verso il territorio, verso i giovani e i bambini senza dimenticare le fasce più fragili. Un luogo sostenibile che ambisce ad essere “una casa aperta per tutti” in cui sperimentare il futuro attraverso il presente. E’ il volto nuovo dell’M9, il Museo del Novecento di Mestre, il primo in Italia dedicato alla storia materiale del nostro Novecento, che si rilanc...

alternate text

Nasce a Firenze il Museo della Lingua italiana

"Nell'anno in cui si celebrerà il settimo centenario della morte di Dante Alighieri nascerà a Firenze il Museo della Lingua italiana". Lo ha annunciato il ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini, precisando che i lavori prenderanno avvio entro il 2021 nell'ex convento di Santa Maria Novella. "Lo Stato ha investito 4,5 milioni di euro per la realizzazione del primo Museo della Lingua italiana - ha detto il ministro - e la città ha partecipato conferendo una parte del bellissimo complesso d...

alternate text

Scoperta in Francia, anche i Neanderthal seppellivano i loro morti

Una fossa scavata in uno spazio preparato per l'occasione e il corpo di un bambino di due anni adagiato al suo interno: un Neanderthal vissuto 41.000 anni fa. È lo scenario ricostruito da un gruppo internazionale di ricerca a La Ferrassie, in Francia: uno dei più famosi siti neanderthaliani. I risultati pubblicati su "Scientific Reports" documentano per la prima volta che i Neanderthal seppellivano i loro defunti. Non solo: i resti fossili esaminati appartengono al più recente Neanderthal fino ad...

alternate text

Arte, Fondazione Luca e Katia Tomassini a Maker Art con 'Face on Face on Star Holo'

La Fondazione Luca e Katia Tomassini annuncia la sua partecipazione a Maker Art, la sezione curata da Valentino Catricalà e dedicata alla relazione tra arte contemporanea e nuove tecnologie di Maker Faire Rome - The European Edition 2020 – VIII edizione, che si svolgerà in versione digitale dal 10 al 13 dicembre 2020, collegandosi all'indirizzo www.makerfairerome.eu. La Fondazione LKT partecipa con il progetto dell'artista Vincenzo Marsiglia “Face on Face on Star Holo”, a cura di Davide Sarchioni...

alternate text

Violenza su donne: 'panchina con vista', installazione nel cuore della capitale

L’amore per una ragazza. Un cuore spezzato. Una panchina. Nasce dalla creatività di un designer anonimo l’istallazione che celebra l’amore per le donne e dice no alla violenza di genere. Una vista stupenda, una panchina rosso corallo, in Piazzale Socrate a Roma, nel cuore della Balduina, e l’inno al più antico dei sentimenti è servito. (#étuttoneisuoiocchi). È questa la sfida che l’autore di 'Bench with a view - Panchina con vista' ha lanciato a se stesso. Il risultato? È sotto gli occhi di tutti...

alternate text

'Perché Salvini merita fiducia', libro da 110 pagine bianche best seller Amazon

Un libro fatto da pagine bianche che arriva in cima alla vendite su Amazon. E' la strana storia di un best seller fuori dal comune che si è fatto strada. 'Perché Salvini Merita Fiducia Rispetto E Ammirazione', il volume di Alex Green, nome d’arte dietro al quale non si sa chi si nasconda, infatti, è il più venduto nella sezione ‘Scienze Politiche’.

alternate text

Neanderthal, la scoperta: ecco i segreti dell'Uomo di Altamura

Svelati alcuni segreti dell'Uomo di Altamura, il più completo scheletro di Neanderthal mai scoperto e uno fra i più antichi, risalente a circa 150mila anni fa. Per la prima volta i ricercatori, grazie a sofisticate apparecchiature, hanno potuto identificare con precisione le caratteristiche della dentatura e delle ossa mascellari e hanno stabilito che questo uomo del Paleolitico era in età matura quando morì.

alternate text

Libri: lo scontro tra Africa ed Europa nel romanzo di Emanuele Fusi

Una crisi di idee e identità, un continente ancora carico di spiritualità e le catene del razionalismo e del 'falso progressismo' occidentale. Si sviluppa su questi temi il nuovo romanzo di Emanuele Fusi, pubblicato da Altaforte Edizioni e con un'inedita prefazione di Gabriele Adinolfi.

alternate text

Libri: vita e lavoro con la formula 'magica' di Lakhiani ne 'Il Buddha e lo sfrontato'

Vita e lavoro hanno bisogno di noi, di noi che stiamo bene, che esprimiamo gioia, forza, lucidità, capacità di rispettare le regole ma anche di sterzare all'improvviso. C'è una formula magica per tutto questo e la offre ai lettori de 'Il Buddha e lo sfrontato' un imprenditore non ordinario, Vishen Lakhiani, che ha voluto caparbiamente unire il mondo del business alla spiritualità, testimoniandone la valenza con i propri successi. "Il Buddha è il maestro spirituale che possiede consapevolezza e al...

alternate text

In "Quando guardi il mondo e non lo vedi" Ziya Tong racconta 'le verità nascoste'

Nel 1954 un asteroide colpì la terra. Un evento clamoroso e dimenticato, che il 30 novembre di quell’anno sconvolse la vita di Ann Hodges, all’epoca 34enne, che fu colpita da un meteorite mentre si trovava in casa, a Sylacauga in Alabama. I danni furono lievi, giusto un grosso livido sul fianco. Proprio da quell’episodio, che fa luce ancora oggi su qualcosa di importante, prende le mosse Ziya Tong, celebre divulgatrice scientifica e volto di Discovery Channel in Nord America, nel suo libro 'Quand...

alternate text

Libri: ne 'La Nazione liquida' Lorenzo Ait spiega come vivere nel 'Sovra-Stato' che è Internet

Finché la bilancia con la quale mi peso invia i dati al frigo di casa e li aggiorna col software del dietologo che programma il mio prossimo ordine al supermercato, possiamo ancora parlare di 'internet of things', perché possiamo ancora distinguere tra 'analogico e digitale'. Quando non distinguo più questo passaggio e le mie azioni agiscono contemporaneamente a livello fisico e virtuale, in quel caso la divisione tra analogico e digitale si è liquefatta divenendo un ibrido che definiamo 'liquido...

alternate text

Libri: 'La chiamavano maternità', racconto semiserio per mamme imperfette

"La maternità è il più bel punto di non ritorno": in queste parole condensano il loro punto di vista sul diventare mamme le due autrici di "La chiamavano maternità" (Navarra Editore, 160 pagg., 15 euro), la giornalista professionista Maristella Panepinto, e Laura Ruoppolo, storica dell’arte, compagne di scuola e grandi amiche che si sono ritrovate dopo vent’anni nel progetto giornalistico ed editoriale www.atuttamamma.net. Prime in Sicilia a raccontare "l’eccitante viaggio della maternità", in "u...

alternate text

Morto Antonio Ambrosetti, matematico della Normale di Pisa

Il matematico Antonio Ambrosetti, fondatore con Giovanni Prodi della scuola italiana di analisi non lineare, sviluppando tecniche generali quali teoria della biforcazione, metodi variazionali e topologici, teoria dei punti critici, è morto venerdì 20 novembre all'età di 76 anni a Venezia. L'annuncio della scomparsa è stato dato oggi dalla Scuola Normale di Pisa, dove ha insegnato a lungo. E' stato professore anche alla Sissa di Trieste ed era Accademico dei Lincei.

ora in
Prima pagina
Tag più usati
in questa pagina

carcere bergamo

evasione

harry potter

il maialino di natale rowling

il tempo degli sbirri

j.k. rowling

malo

maurizio lorenzi

poliziotto scrittore

rowling il maialino di natale

articoli
in Evidenza