Tag . Qe
FINANZA

Tarantini: "Basta banchieri baroni, lascino poltrone"

Il presidente di Banca Akros, gruppo Bpm, denuncia il numero elevato di istituti di credito in Italia e reclama nuovi criteri: "la scelta del board va fatta guardando al merito, anche i banchieri possono andare i casa. Non è necessario restare attaccati alle poltrone". Sulla riforma delle popolari il decreto legge rischia di essere stato troppo precipitoso, 'promosso' il governo Renzi sul fronte del lavoro, ma Tarantini avverte: la mossa del Qe "sta ridando respiro ai mercati" ma questa "spinta non ha carattere duraturo senza riforme vere"

FINANZA

La Borsa di Francoforte ai massimi di sempre, il Dax sale sopra 12mila punti

Record storico per la Borsa di Francoforte, con l'indice guida Dax che supera quota 12mila punti per la prima volta nella sua storia, dopo aver chiuso nove settimane consecutive in verde, la serie positiva più lunga dal 1998 a oggi. I guadagni sono trainati dai titoli delle aziende che esportano, con il Quantitative Easing della Bce sullo sfondo.

FINANZA

Volano le europee in chiusura su Qe ed euro, Milano +2,18% con Telecom

L'ottimismo prodotto dalle parole di Mario Draghi circa gli effetti del Quantitative Easing e l'ulteriore calo dell'euro che punta alla parità sul dollaro soffiano sulle Borse europee che chiudono su forti rialzi. Francoforte avanza del 2,66%, Parigi segna +2,37%, Lisbona +2,16%. Bene anche Amsterdam in progresso dell'1,83%, Madrid +1,1%. Più modesto il progresso di Londra con il Ftse 100 che segna +0,28%. Sui massimi dal febbraio 2011 la Borsa di Milano dove il Ftse Mib ha concluso gli scambi a 22.833 punti in rialzo del 2,18% e l'All Share ha segnato +2,05%.

FINANZA

Piazza Affari chiude in lieve rialzo con le europee miste, comprate Mps e Yoox

Sulla scia di Wall Street che perde terreno malgrado i positivi dati sull'occupazione Usa, piazza Affari chiude in lieve rialzo, limando i guadagni nel corso del pomeriggio. Miste le principali Borse europee, con Londra in calo e Francoforte e Parigi in verde. In guadagno i bancari, con Mps, Bpm e Bper sugli scudi. Vola Mondadori, maglia rosa dell'intero listino, che guadagna più dl 7% dopo l'esclusiva concessa da Rcs Mediagroup per Rcs Libri.

FINANZA

Il QE schiaccia lo spread e spinge piazza Affari. In verde le europee

Lo spread scende sotto i 100 punti grazie al QE che partirà lunedì prossimo e piazza Affari festeggia, con il Ftse Mib che guadagna l'1,2%, tra le migliori d'Europa. Toniche anche le altre Borse del Vecchio Continente, con Wall Street che resta in verde in vista degli occupati non agricoli attesi per domani. In calo l'euro/dollaro. Gli investitori festeggiano anche la revisione al rialzo delle previsioni di crescita da parte della Bce.

FINANZA

Borsa, Europa prosegue debole, Milano accelera con banche e Rai Way

Piazza Affari avanza di mezzo punto percentuale, mentre gli altri listini del Vecchio Continente si muovono in ordine sparso. Spread Btp- Bund scende sotto quota 100 punti base e il premier Renzi festeggia con un tweet. Ancora occhi puntati su Rai Way e Mediaset, a due giorni dall'annuncio dell'opa da parte di Ei Towers. Debole Telecom che, secondo rumors di stampa, potrebbe essere coinvolta nell'operazione

FINANZA

Europee proseguono rally dopo Qe, Milano più debole con banche

La Borsa di Milano chiude sottotono a 20.519 punti (+0,24%), mentre le Borse europee estendono i guadagni già conseguiti ieri con le nuove misure annunciate dalla Bce. A pesare, sul paniere milanese, è il comparto delle banche, che tira il fiato dopo cinque sedute di guadagni

FINANZA

L'oro schizza ai massimi da agosto in vista del QE

Il metallo giallo con consegna a marzo sale a 1.300 dollari l'oncia, per la prima volta dall'estate scorsa, scontando le attese per le mosse della Bce. Salgono anche l'argento e il platino, mentre il rame flette a causa dei timori sulla domanda cinese.

FINANZA

Bce, Merrill Lynch prevede un QE da 5-700 mld in 18 mesi

Per gli analisti della banca d'affari sarà cruciale la comunicazione dell'Eurotower: più riuscirà a convincere i mercati che la manovra è senza limiti, più sensibile sarà l'impatto. La divisione dei rischi tra le banche centrali dell'Eurozona è solo "una falsa pista, con poche conseguenze pratiche". Mirabaud AM si attende una manovra da 500 mld in un anno.

FINANZA

Milano incerta con europee alla vigilia del QE, banche popolari in vetta

La Borsa di Milano prosegue debole con il resto delle piazze europee dopo un avvio in leggero rialzo. Alla vigilia del decisivo consiglio della Bce che dovrebbe decidere sui nuovi stimoli all'economia e annunciare l'atteso acquisto di titoli di stato governativi, gli indici del Vecchio Continente tirano il fiato dopo una serie di sedute in spolvero.

FINANZA

Milano chiude in forte rialzo con europee, Mps +12%

Piazza Affari agguanta il rimbalzo fallito ieri, con il Ftse Mib che guadagna il 3,7%. Positive anche le altre Borse del Vecchio Continente sulla scia di Wall Street, mentre cresce l'attesa per le mosse della Bce.