Home . AKI Italiano . Speciale-Aki . Terrorismo, Kerry a Roma il 2 febbraio per riunione coalizione anti-Is

Terrorismo, Kerry a Roma il 2 febbraio per riunione coalizione anti-Is

SPECIALE-AKI
Terrorismo, Kerry a Roma il 2 febbraio per riunione coalizione anti-Is

Il Segretario di Stato John Kerry

Il segretario di Stato americano John Kerry torna a Roma ai primi di febbraio per un vertice della coalizione anti-Is. Martedì 2 si terrà alla Farnesina la riunione ministeriale della coalizione globale anti-Daesh/Is in formato "small group" (composto da 23 Paesi più l'Unione Europea.

La riunione sarà copresieduta dal ministro degli Esteri Paolo Gentiloni e da Kerry, che era stato a Roma l'ultima volta il 13 dicembre scorso per la conferenza sulla Libia. Alla riunione parteciperà inoltre l'inviato speciale del presidente degli Stati Uniti per la Coalizione, Brett Mc Gurk. Al termine, nel primo pomeriggio, è prevista una conferenza stampa congiunta Gentiloni-Kerry.

I Paesi che fanno parte della coalizione sono Arabia Saudita, Australia, Bahrain, Belgio, Canada, Danimarca, Egitto, Emirati Arabi Uniti, Francia, Germania, Giordania, Iraq, Italia, Kuwait, Norvegia, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Qatar, Regno Unito, Spagna, Stati Uniti, Svezia, Turchia.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI