Home . Fatti . Cronaca . Siria: Cape Ray e Ark Futura partite da Gioia Tauro in nottata

Siria: Cape Ray e Ark Futura partite da Gioia Tauro in nottata

CRONACA

Sono partite in nottata le navi Cape Ray e Ark Futura, coinvolte nelle operazioni di trasbordo delle armi chimiche provenienti dalla Siria. La nave americana ha preso in carico le sostanze chimiche e ha preso il largo verso le acque internazionali dove si svolgerà il processo di idrolisi. Ha lasciato il porto di Gioia Tauro alle 21.30. La nave danese invece ha proseguito la sua rotta verso la Germania e l'Inghilterra partendo dallo scalo calabrese qualche minuto prima di mezzanotte. Dalla prefettura di Reggio Calabria, dove il centro di monitoraggio e controllo ha seguito tutte le fasi di trasbordo, non sono state segnalate criticità.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI