Home . Fatti . Cronaca . L'ex moglie di Muccino in tv: "Ecco come mi picchiava Gabriele"

L'ex moglie di Muccino in tv: "Ecco come mi picchiava Gabriele"

CRONACA
L'ex moglie di Muccino in tv: Ecco come mi picchiava Gabriele

Elena Majoni, ex moglie di Gabriele Muccino

a cura della redazione web

Elena Majoni, ex moglie di Gabriele Muccino, ha denunciato per la prima volta in televisione a L'Arena di Massimo Giletti su Rai 1 di "aver subito continue violenze" dal regista. "Non esiste una sentenza che abbia sanzionato in modo specifico Gabriele Muccino per le violenze raccontate" avverte Giletti, ma "esiste una sentenza che le attribuisce in via esclusiva l'affido di suo figlio". Sposati nel 2002, i due si sono separati nel 2006 perché, accusa la donna, classe '74, ex violinista, "Muccino mi tirò uno schiaffo e mi ruppe il timpano", pregiudicando "non solo la mia carriera, ma anche il mio quotidiano".

"Mi resi conto che me ne dovevo andare quando mi prese la mascella, urlandomi che dovevo dirgli che lo amavo" e, precisa scoppiando in lacrime, "mi ruppe anche un dente nell'afferrarmi". "Fu allora che mi resi conto che me ne dovevo andare, per mio figlio" ha detto, lanciando un appello a tutte le donne vittima di violenza perché "trovino il coraggio di parlare".

Elena Majoni è tornata poi sulle parole di Silvio Muccino, fratello minore del regista che, chiamato a testimoniare in tribunale, di fronte al giudice disse che non era vero niente, ma anni dopo ammise di aver mentito tanto da scusarsi con l'ex cognata perché il procedimento a carico del fratello era stato archiviato. "Quando ha mentito non me l'aspettavo - ha detto l'ex violinista con la voce rotta dall'emozione - è stata una doppia ferita, ma conoscevo le loro dinamiche familiari. Lui ha difeso suo fratello come io per anni ho difeso mio marito".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI