Home . Fatti . Cronaca . Milano, polizia sgombera tre palazzine in via Lampedusa

Milano, polizia sgombera tre palazzine in via Lampedusa

CRONACA
Milano, polizia sgombera tre palazzine in via Lampedusa

La polizia ha sgomberato a Milano l'ex hotel Quark in via Lampedusa 11/A, complesso di tre edifici - in stato di abbandono - occupati abusivamente da numerosi cittadini di origine nord africana. Il questore Marcello Cardona, d'intesa con il prefetto Luciana Lamorgese a seguito della riunione tecnica di coordinamento, ha disposto le operazioni di sgombero delle tre palazzine gemelle di sei piani. Le operazioni hanno avuto inizio stamane, martedì 13 giugno, alle 8.40 e gli agenti del personale della polizia sono entrati nelle palazzine con l'ausilio del personale della Scientifica per il servizio di documentazione.

I poliziotti hanno controllato 38 cittadini nordafricani e accompagnato 12 magrebini all'ufficio Immigrazione per le procedure di identificazione: diversi sono risultati con precedenti per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e reati contro il patrimonio come furti e rapine.

Le operazioni hanno visto un impiego di circa 50 uomini di cui personale dei carabinieri diretti dal dirigente del commissariato Scalo Romana e dal dirigente del commissariato Porta Genova. Dopo lo sgombero è iniziato, a cura della società proprietaria, il piano per la messa in sicurezza degli immobili e la chiusura dell'area al fine di impedire l'accesso da parte di estranei, operazioni che proseguiranno anche nei prossimi giorni.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.