cerca CERCA
Sabato 28 Maggio 2022
Aggiornato: 19:56
Temi caldi

Audi gialla ricompare nel trevigiano e passa con il rosso a un incrocio

25 gennaio 2016 | 13.14
LETTURA: 2 minuti

alternate text

La 'famigerata' Audi gialla dopo due giorni di assenza ha fatto la sua ricomparsa questa sera nel trevigiano. L'auto sarebbe passata a tutta velocità sulla strada che collega il Terraglio di Treviso con Casale sul Sile (Treviso), passando quando il semaforo era rosso e poi scomparendo, ancora una volta, nel nulla. L

'ultima confermata segnalazione della vettura risaliva a sabato mattina sulle strade del Montello (Treviso). Questa volta l'avvistamento, dopo tante segnalazioni senza conferma nel weekend, è stata ritenuta veritiera dai carabinieri che hanno inviato nella zona numerose pattuglie.

Intanto, è risultato estraneo ai fatti uno dei tre ricercati apparsi nella foto segnaletica diffusa nei giorni scorsi per rintracciare la banda dell'Audi gialla che ha seminato il panico sulle strade del Nord-Est, percorrendo anche cinque chilometri contromano sul Passante di Mestre alla velocità di 150 Km/h.

L'uomo, albanese, riconoscendosi nella foto, tra sabato e domenica si è presentato spontaneamente presso la Questura di Torino accompagnato da un avvocato, spiegando che né lui né le altre due persone che compaiono nella foto avevano nulla a che fare con questa vicenda.

Dagli accertamenti eseguiti dalla polizia è risultato effettivamente estraneo ai fatti, ma in quanto destinatario di un vecchio ordine di espulsione è stato accompagnato al Cie.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza