cerca CERCA
Venerdì 24 Settembre 2021
Aggiornato: 09:08
Temi caldi

Lavoro: e-book, collaborazione dipendenti genera produttività

20 gennaio 2015 | 10.58
LETTURA: 2 minuti

Realizzato dagli ideatori dell'innovation hub.

alternate text

Consigli per aiutare a trovare la soluzione più congeniale alle necessità delle diverse aziende, ma anche delle start-up. Questa la mission dell'’e-book gratuito 'Creare valore in una nuova dimensione. Come lo spazio di lavoro influenza la produttività', realizzato dagli ideatori di Copernico, l’innovation hub che apre le porte a fine gennaio nell’omonima via milanese.

Si tratta di una mini guida, basata su ricerche scientifiche, che illustra come le performance lavorative sono sempre più facilitate e migliorate dalla comunicazione e collaborazione tra dipendenti, attività che aumentano la condivisione di conoscenza, e come gli ambienti di lavoro devono essere facilitatori di incontri e networking.

"L’ufficio oggi -si legge- deve sempre più supportare le diverse attività e di conseguenza i diversi bisogni che le persone hanno durante la giornata. Non si tratta solo di facilitare la comunicazione, ma anche di offrire privacy, concentrazione, nonché spazi per il confronto e ambienti dove alimentare la creatività. Il tutto condito da comfort e benessere per le persone".

"Formalità, informalità, pubblico e privato -sostiene- concentrazione e networking. E' possibile trovare la soluzione ideale o che un unico spazio risponda a queste richieste? Sembrerebbe di sì. A far da ispiratori le grandi multinazionali. Non solo Google e Facebook hanno investito nelle riconfigurazione degli spazi lavorativi e nel 'lavorare divertendosi'.

"HomeAway ha costruito nel quartier generale di Austin -continua- un tetto in miniatura con un’amaca per rilassarsi e lavorare; HubSpot mette a disposizione dei dipendenti un frigorifero pieno di birra e snack, come anche un calcetto; Oracle sostiene che le idee migliori si sviluppino sul campo da gioco ed ha costruito un campo da basket e uno da pallavolo, mentre Ogilvy & Mather ha una palestra all’avanguardia".

"A volte le soluzioni -sottolinea la guida- possono essere più semplici, come spostare le scrivanie, basta però individuare l’esigenza che si vuole soddisfare. Affinché vi siano comfort, soddisfazione e coinvolgimento sul lavoro è estremamente importante poter controllare il proprio ambiente , non solo ai fini dell’attenzione, ma anche in termini di tutela della privacy".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza