cerca CERCA
Domenica 29 Gennaio 2023
Aggiornato: 14:30
Temi caldi

Frana Ischia, Elemosiniere del Papa benedice le bare delle vittime

08 dicembre 2022 | 12.49
LETTURA: 1 minuti

Il cardinale Konrad Krajewski nella Chiesa  della Santissima Annunziata, a Lacco Ameno

alternate text
Copyright: Sala stampa Vaticano

L’Elemosiniere del Papa oggi è a Ischia per fare arrivare la vicinanza del Papa ai famigliari delle vittime dell’alluvione e a chi ha perso tutto. Il cardinale Konrad Krajewski, in particolare, nella Chiesa  della Santissima Annunziata, a Lacco Ameno, ha benedetto le bare delle vittime e si è raccolto in preghiera come mostrano le foto diffuse dal Vaticano.

"Nel giorno in cui la Chiesa celebra la Solennità dell’Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria, il Santo Padre - ha fatto sapere ieri il Vaticano - ha deciso di inviare il Suo Elemosiniere a Ischia, presso il Comune di Casamicciola Terme, duramente e drammaticamente colpito dall’alluvione dello scorso 26 novembre. Nei giorni in cui si celebrano i funerali delle dodici vittime, Papa Francesco desidera che quanti sono stati colpiti da questo lutto sentano la Sua vicinanza, anche attraverso il Suo inviato. A ciascuno dei familiari, inoltre, ha destinato una corona del Rosario da Lui benedetta, affinché sentano il conforto della Sua preghiera e si affidino con speranza alla Vergine Madre".

Nel corso della visita ad Ischia dai famigliari delle vittime dell’alluvione , l'Elemosiniere del Papa ha osservato: "Il dolore non si può togliere ma si può sopportare insieme".

"Compiere questa visita nella solennità dell’Immacolata Concezione - ha detto il cardinale Konrad Krajewski come riporta Vatican news – ha un significato particolare. Nei volti di nonne, zie e donne ho rivisto il calvario di Maria che ha perso suo figlio, che lo ha accompagnato fino all’ultimo respiro".

La prima famiglia a cui Krajewski ha fatto visita è stata quella dei parenti di Valentina Castagna e Gianluca Monti, genitori di Michele, Francesco e Maria Teresa di sei anni.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza