cerca CERCA
Mercoledì 16 Giugno 2021
Aggiornato: 02:32
Temi caldi

Francia, 40 persone attaccano commissariato con petardi e spranghe

11 ottobre 2020 | 13.01
LETTURA: 1 minuti

Nessuno degli agenti è rimasto ferito perché tutti sono riusciti a rifugiarsi all'interno dell'edificio

alternate text
(Afp)

Una quarantina di persone, alcune armate di spranghe, hanno attaccato questa mattina all'alba un commissariato nel nord del Francia con lancio di petardi. Nessuno degli agenti del commissariato di Champigny-sur-Marne, nel dipartimento settentrionale della Valle del Marne, è rimasto ferito perché tutti, secondo quanto riferisce la televisione Bfmtv, sono riusciti a rifugiarsi all'interno dell'edificio.

Gli aggressori armati di spranghe hanno colpito ripetutamente la porta blindata dell'ingresso del commissariato. Il sindaco della cittadina, Laurent Jeanne, ha denunciato "l'aggressione da parte di una quarantina di persone" definiti "teppisti". Ed ha ricordato come nei giorni scorsi anche a Parigi sono stati aggrediti e feriti due poliziotti mentre svolgevano il loro lavoro.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza