cerca CERCA
Domenica 19 Settembre 2021
Aggiornato: 16:51
Temi caldi

Lavoro: Confimprese, bene flessibilita' contratto a termine

21 marzo 2014 | 19.34
LETTURA: 1 minuti

Confimprese plaude il provvedimento per l'alleggerimento dei contratti a termine. "Il commercio - spiega il presidente Mario Resca - necessita di flessibilità: da un'apertura h 24 a quella domenicale fino ai picchi di stagionalità. Per questo è importante, da un lato, poter testare le risorse sul punto vendita, dove non è sempre facile relazionarsi con il pubblico, ma dall'altro avere la possibilità di rinnovare il contratto 8 volte nell'arco di tre anni senza interruzioni".

"Questo permette di mantenere e gratificare - conclude- le risorse meritevoli. Bene anche la possibilità di modificare il limite quantitativo del numero di assunti a termine, fissato al 20%, nel caso di esigenze legate a sostituzioni e stagionalità: una mossa ideale per il nostro settore, che essendo labour intensive, ha spesso necessità occupazionali legate a fattori temporanei nei periodi di massima stagionalità".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza