cerca CERCA
Mercoledì 01 Febbraio 2023
Aggiornato: 00:08
Temi caldi

Usa: Michelle in campo per 62 mln bambine che non vanno a scuola

03 marzo 2015 | 17.31
LETTURA: 2 minuti

Il presidente e la first lady presentano oggi alla Casa Bianca l'iniziativa tesa in particolare ad aiutare le adolescenti a completare gli studi

alternate text
Dal sito della Casa Bianca

Michelle Obama scende in campo per i 62 milioni di bambine e ragazze di tutto il mondo alle quali viene negato il diritto di andare a scuola. E lancia la nuova iniziativa "Let girls learn", lasciate che le ragazze imparino, tesa ad aiutare queste ragazze, metà delle quali adolescenti, ad avere la possibilità di studiare. "Troppo spesso una ragazza che può cambiare in meglio il suo mondo, viene tenuta fuori da questo futuro dalle circostanze della sua nascita e gli usi della sua comunità" si legge sul sito della Casa Bianca che illustra il programma che verrà ufficialmente lanciato oggi da Barack e Michelle Obama.

L'iniziativa amplierà il programma che l'Usaid, la cooperazione allo sviluppo americana, ha lanciato la scorsa estate, con l'obiettivo di espandere i successi ottenuti per rafforzare l'accesso alla scuola primaria per "aiutare le adolescenti a completare la loro educazione". Ed una parte cruciale dell'iniziativa, conclude il sito della Casa Bianca, sarà "incoraggiare e sostenere soluzioni delle comunità per ridurre le barriere che impediscono alle adolescenti di completare la loro istruzione".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza