cerca CERCA
Sabato 16 Ottobre 2021
Aggiornato: 00:32
Temi caldi

Agricoltura: Mipaaf, ok da Commissione Ue a programmi Sviluppo rurale

27 maggio 2015 | 15.47
LETTURA: 2 minuti

Sono stati approvati il programma della Rete Rurale Nazionale (59,7 milioni di Fondi comunitari) e i Psr di Veneto, Emilia Romagna, Toscana e Provincia Autonoma di Bolzano

alternate text
Foto Infophoto - INFOPHOTO

Via libera ufficiale dalla Commissione europea ai primi cinque programmi di Sviluppo rurale. Ad annunciarlo è il ministero delle Politiche agricole sottolineando che sono stati approvati il programma della Rete Rurale Nazionale (59,7 milioni di Fondi comunitari) e i programmi regionali di sviluppo rurale (Psr) del Veneto (510 milioni), Emilia Romagna (513 milioni), Toscana (414 milioni) e Provincia Autonoma di Bolzano (158 milioni).

Le risorse comunitarie rese così disponibili, continua il Mipaaf, ammontano, per l’intera programmazione 2014-2020, a oltre 1,64 miliardi di euro di fondi Feasr, che salgono a circa 3,8 miliardi tenendo conto del cofinanziamento nazionale. I programmi approvati oggi dalla Commissione Ue coprono circa il 18% delle risorse messe complessivamente a disposizione dell’Italia fino al 2020, che ammontano a circa 21 miliardi grazie al cofinanziamento nazionale.

"Il via libera della Commissione è una buona notizia per i nostri agricoltori che -ha spiegato il ministro Martina- avranno a disposizione risorse per investire su strumenti innovativi per la produzione e per l’ammodernamento delle aziende. Con i fondi destinati alla rete rurale saranno possibili investimenti per migliorare le attività di supporto alle imprese".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza