cerca CERCA
Lunedì 19 Aprile 2021
Aggiornato: 22:30
Temi caldi

Moda

Le news del mondo della moda: le ultime tendenze della stagione, i look delle star, le sfilate, i red carpet, le opinioni dei protagonisti, le tendenze del mercato

alternate text

Luisa Beccaria, il piacere di un abbraccio

Il piacere di un abbraccio, non solo fisico ma anche sensoriale e avvolgente, come quello dei tessuti sul corpo. Un gesto intimo e ricco di significati che Luisa Beccaria ha voluto ricostruire per la sua collezione autunno - inverno 2021/2022 riflettendo sul concetto di abbraccio, in senso ampio e non solo fisico, per ritrovare un contatto, una connessione con la natura e il proprio spirito ben resa nel video girato nell’Oltrepò tra Lombardia e Piemonte, quella dei paesaggi familiari dell’infanzi...

alternate text

Sportmax celebra le donne forti e fuori dagli schemi

Un'ode a tutte le donne: forti, autentiche, libere e decise di esprimersi fuori dagli schemi, passando da icone come Annie Lennox, Sinead O'Connor e Grace Jones. Tutte figure decise e scardinare gli stereotipi e a far saltare i confini tra maschile e femminile. Parte da qui la collezione autunno-inverno 2021-2022 di Sportmax, disegnata da Grazia Malagoli, che è partita dalle linee scivolate degli anni Venti per plasmare nuove forme scultoree con giochi di sovrapposizioni, drappeggi e orli esasper...

alternate text

Ferragamo, stregate dallo Sci-fi

E' un viaggio in un'altra dimensione, un po' onirica ma comunque capace di connettere presente e futuro. Sicuramente un passo in avanti verso l'innovazione, verso una moda che sappia parlare ai giovani, avendo come fil rouge la sostenibilità, l'heritage e l'inclusività. E' partito da qui Paul Andrew per tratteggiare la fall winter 2021/22 di Salvatore Ferragamo, in una sfilata co/ed ambientata alla Rotonda della Besana, trasformata, per un giorno, in un set Sci-fi.

alternate text

L'armonia notturna di Giorgio Armani

All’inizio il nero. Poi la statua di un gorilla verde, al centro dell’Armani/Teatro, firmata dall’artista Marcantonio Raimondi Malerba. E’ la riproduzione di Uri, che da anni campeggia nel salotto di Giorgio Armani. Iniziano così gli show uomo e donna di Giorgio Armani, presentati oggi attraverso due video in occasione della Milano Fashion Week dedicata al womenswear. Un’armonia notturna, nella quale si snoda la collezione donna tratteggiata con tocchi gentili e romantici e delicate pennellate di...

alternate text

Ermanno Scervino, il lusso dello sportswear

Sportswear sì ma di lusso. Ermanno Scervino per la fall winter 2021/2022 non rinuncia a quella che è la sua missione: la ricerca del bello, anche in un momento difficile come quello presente, nel quale il gusto di vestirsi, abbellirsi, decorarsi sembra aver perso importanza. Con l'artiginalità e la manualità che da sempre contraddistinguono l'etichetta fiorentina, per la prossima stagione i preziosismi più raffinati incontrano il mondo dello sport, in un nuovo lessico rivisitato e attualizzato.

alternate text

Emporio Armani, atmosfere in technicolor

Atmosfere in technicolor per Emporio Armani che per la collezione dedicata alla fall-winter 2021/2022 rimanda al vocabolario armaniano - in particolare degli anni ’80 - stravolgendolo con punte di colore acceso, a partire dalle lettere del brand scelte per il set della sfilata co-ed, nella quale non mancano tocchi di ironia. Lo stilista ha voluto rivisitare il modo di vestire classico in capi destrutturati e morbidi, con continui rimandi al mondo dello sportswear, giocando con linee, tagli e tess...

alternate text

Genny, omaggio alle bellezze del Made in Italy

"L'Italia è un Paese meraviglioso, con un patrimonio artistico e culturale che lo rende famoso in tutto il mondo come luogo di straordinaria bellezza e creatività". Parte da qui Sara Cavazza, direttore creativo di Genny per la sua collezione autunno inverno 2021/22, ambientata a Milano e nella cornice del prestigioso Palazzo Reale, cuore della città, passando per il Piermarini e per la magnificenza della gigantesca Sala delle Cariatidi.

alternate text

Andrea Pompilio, viaggio introspettivo negli anni '90

E' un viaggio intimo, privato, quello di Andrea Pompilio, che per la fall winter 2021-2022 riporta in auge un mood particolare, in un viaggio sensoriale nella New York degli anni '90. Protagoniste le due anime dello stilista: a partire dal sartoriale ,con tessuti preziosi e lussuosi che ricordano la tradizione italiana, capispalla in double di cachemire e dettagli a contrasto come colli in maglieria e il tema militare, rubato al guardaroba del nonno ufficiale; passando per i cappotti e i suit con...

alternate text

Mashup Moschino, uno show nello show

Lumière! Musique! Inizia lo spettacolo di Jungle Red, la nuova collezione targata Moschino e immaginata da Jeremy Scott come uno show nello show. O meglio un viaggio onirico a 'fashion-land', alimentato dalla sofisticatezza e della grandeur della vecchia Hollywood. È un mashup con accenni nostalgici quello spuntato fuori dal cilindro dello stilista, che si è ispirato alla pellicola del 1939 'The Women' diretta da George Cukor nella quale non compare alcun personaggio maschile.

alternate text

Prada, gli opposti si attraggono

Può l'elegante essere anche pratico, il semplice complesso o ciò che è limitato libero? Se lo chiedono Miuccia Prada e Raf Simons, alla terza collezione firmata in tandem, nella quale propongono la loro visione di classico trasmutato, in un gioco continuo di poli opposti. I due stilisti partono dall'idea di cambiamento e trasformazione per raccontare la loro donna per l'autunno-inverno 2021/2022, in una riflessione attuale sui tempi moderni e sull'abbigliamento come mezzo per esprimersi liberamen...

alternate text

Le young queen di Max Mara

Una fanfara, un giubileo, un'incoronazione. E' la regina moderna vestita Max Mara, che celebra con uno show in digitale i 70 anni della sua fondazione. Di strada, del resto, la donna Max Mara ne ha fatta: era 1951 quando Achille Maramotti fondò il suo brand pensando alle “mogli dei notai e dei dottori”. Quelle donne, forti e determinate, che si sarebbero affermate nel mondo del lavoro e alle quali Max Mara sarebbe sempre stata al loro fianco.

alternate text

Fendi, eleganza all'italiana

Un racconto di famiglia per la prima collezione ready to wear donna (tutta in toni neutri) firmata Kim Jones, che omaggia le cinque sorelle e la visione di Karl Lagerfeld

alternate text

Mila Schön, geometrie liquide

Sintesi, modularità, dinamismo sono i caratteri che definiscono la modernità senza tempo di Mila Schön nella collezione pensata per l'autunno-inverno 2021/2022. Al centro del racconto la personalità della donna: il guardaroba è un repertorio di strumenti per raccontarsi, con efficacia e semplicità.

alternate text

Simonetta Ravizza, ode a Jane Birkin

Se è vero che lo stile è senza tempo, lo stesso può dirsi per un'icona come Jane Birkin. Cantante, attrice, donna di grande charme, a renderla inconfondibile è sempre stato il suo allure e quella nonchalance che rendeva 'unico' ogni suo vezzo, ogni capo indossato. E' a lei che si ispira la collezione di Simonetta Ravizza per il prossimo inverno 2021/22. Tutto è orchestrato con semplicità e sensualità: dal gioco di trasparenze ai pezzi combinabili da minigonne, short, canottierine a costine, panta...

alternate text

Ricagno, viaggio a Parigi per la fall/winter 2021-2022

Si ispira alle atmosfere di Parigi Ricagno per la sua collezione fall/winter 2021-2022: calzature iper-femminili e 100% Made in Italy, con tessuti che ricordano quelli d’arredo, tipici degli hôtel particulier e delle residenze del Marais. Broccati e velluti, eclettici, cozy e cocoon, rimandano immediatamente alle atmosfere degli antichi palazzi nobiliari trasformati in appartamenti di design e al piacere di godersi l’intimità della casa.

alternate text

Lavinia Fuksas: "Dall'India a Pantelleria i miei gioielli eco e Made in Italy"

Forme architettoniche e scultoree che tagliano e inglobano lo spazio, pezzi unici realizzati da sapienti artigiani, in oro, lavorati con smalti, smeraldi, lapislazzuli, onice e malachite, diamanti. Pezzi sostenibili, certificati 'conflit free' e sviluppati in 3 D. Lavinia Fuksas, erede di una delle maggiori archistar del mondo, Massimiliano, ha presentato nella Fashion week romana la sua nuova collezione di gioielli, lanciata lo scorso 23 novembre.

alternate text

Martino Midali riapre boutique a Como con nuovo concept Midali Lab

Martino Midali annuncia il re-opening della sua boutique di Como, che diviene il primo esempio di un rinnovato retail concept del marchio dal nome Midali Lab. Dopo un breve periodo di chiusura e restyling, il negozio di via Bernardino Luini 9 è pronto a ripartire nelle vesti di un vero e proprio atelier-laboratorio, che incarnerà un concetto contemporaneo di shop in cui l’heritage e il classico incontreranno l’avanguardia e la sperimentazione.

ora in
Prima pagina
Tag più usati
in questa pagina

borse

gianni chiarini

marcella canabic

original marines

original marines lavoro

original marines negozi

original marines news

articoli
in Evidenza