cerca CERCA
Venerdì 30 Luglio 2021
Aggiornato: 20:25
Temi caldi

Roma: ubriaco spara al figlio con pistola aria compressa e picchia il nonno

03 luglio 2014 | 12.42
LETTURA: 2 minuti

L'uomo cardiopatico e sotto ossigeno ha oltraggiato anche gli agenti

alternate text

Ubriaco ha sparato con una pistola ad aria compressa, caricata con pallini di ferro, al figlio colpendolo su una coscia. In difesa del ragazzo è intervenuto il nonno paterno che è stato picchiato. E' successo ieri sera in un appartamento in via Conca d'Oro, a Roma. Nonno e nipote sono stati portati all'ospedale Pertini per essere medicati mentre il padre è stato arrestato. L'uomo, a quanto si apprende cardiopatico e sotto ossigeno, è stato trovato dalla polizia del commissariato Fidene completamente ubriaco e ha oltraggiato gli agenti.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza