cerca CERCA
Lunedì 08 Marzo 2021
Aggiornato: 20:07
Temi caldi

Vaccino Covid, Vaia: "Io capitano della nave, lo farò per ultimo"

02 gennaio 2021 | 18.51
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Fotogramma)
Roma, 2 gen. (Adnkronos Salute)

"Io, da direttore sanitario dello Spallanzani non sono in corsia, e come qualsiasi bravo capitano devo prima mettere in sicurezza sulle scialuppe di salvataggio tutto il personale. Per questo sarò l'ultimo dei medici a vaccinarsi" contro Covid-19. Così Francesco Vaia, direttore sanitario dell'Istituto per le malattie infettive Spallanzani di Roma, intervenuto a Rainews24, spiega perché aspetterà il suo turno per la vaccinazione. "Nel nostro ospedale stiamo andando avanti molto speditamente con le vaccinazioni - aggiunge - quindi immagino che al massimo fra una settimana mi vaccinerò anch'io". E rispondendo alla conduttrice che ricordava la vaccinazione in diretta Facebook fatta oggi dal virologo dell'Università di Padova Andrea Crisanti, Vaia ha aggiunto: "Accolgo positivamente la vaccinazione dell'amico e collega Crisanti, credo abbia fatto molto bene anche in riposta a una vecchia polemica che lo aveva coinvolto, in cui era stato mal interpretato".

Per quanto riguarda la situazione epidemiologica Vaia sottolinea come ci sia bisogno ancora "di tanta prudenza perché i dati di questi giorni sono ancora figli di quella che era la nostra situazione fino al 20 dicembre". "Credo dunque sia opportuno e prudente attendere i risultati del Dpcm della fine di gennaio - conclude - , mantenere inalterate anche per la scuola le misure di salvaguardia attuate prima e aspettare almeno la seconda settimana di gennaio".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza