Home . Libero scambio, l’Italia vuole regole forti senza dazi - Italia Economia n. 42 del 18 ottobre 2017
ISSN 2465-2067

Libero scambio, l’Italia vuole regole forti senza dazi - Italia Economia n. 42 del 18 ottobre 2017

ITALIA ECONOMIA

Dopo l'entrata in vigore del Ceta tra Unione europea e Canada e in vista di altri accordi che l'Ue si accinge a firmare, le imprese italiane sono sempre più proiettate fuori dai confini comunitari.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI