Home . Borg vs McEnroe: l'intervista al regista

Borg vs McEnroe: l'intervista al regista

ADNKRONOS

Due personalità diametralmente opposte. Uno, Borg, che nascondeva le emozioni e schivava i fan, l’altro, McEnroe, esplosivo e sanguigno, aggressivo ma coinvolgente. I due campioni, la cui straordinaria rivalità è ora raccontata nel film ‘Borg McEnroe’ dello svedese Janus Metz, coinvolgono il pubblico spingendolo ad immedesimarsi nell’uno o nell’altro, proprio come i tifosi in un big match. “Il pubblico si trova come di fronte ad uno specchio – dice all’AdnKronos il regista, intervistato alla Festa di Roma dove ha presentato in anteprima la pellicola- e si domanda: chi sono io fra i due? Come avrei reagito?”. Il film, intepretato da Sverrir Gudnason e Shia Lebeouf nel ruolo dei due campioni degli anni Settanta, sarà nelle sale dal prossimo 9 novembre distribuito da Lucky Red.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI