Home . La Biennale della Danza tra tecnologia e realtà virtuale - Rotocalco n. 39 del 26 settembre 2018
ISSN 2465-194X

La Biennale della Danza tra tecnologia e realtà virtuale - Rotocalco n. 39 del 26 settembre 2018

ROTOCALCO

Cinema, innovazione tecnologica, atelie e seminari, incontri aperti al pubblico e naturalmente spettacoli. Si rinnova a Lione l’appuntamento con la Biennale de la Danse, diretta da Dominique Hervieu, giunta alla XVIII edizione, manifestazione ineludibile per gli appassionati della danza e non solo. Sino al 30 settembre sfileranno nei maggiori teatri della capitale francese, ma anche negli spazi della sua ‘metropole’, grandi personalità, artisti carismatici, nomi storici e giovani interpreti. Attesi, tra gli altri, Mourad Merzouki, Maguy Marin e i Peeping Tom, Saburo Teshigawara e Joseph Nadj, Angelin Preljocaj e Rachid Ouradamne, l’omaggio a Merce Cunnigham e lo spettacolo dell’italianissimo Alessandro Sciarroni con una pièce dedicata a Fellini.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.