Tag . Striscia di Gaza
SICUREZZA

Mo, 'Seguaci dell'Is nel Bait al-Maqdis' a Gaza denunciano Hamas: "Ci ha demolito moschea"

Il gruppo rinnova quindi il suo giuramento di fedeltà all'autoproclamato califfo dell'Is Abu Bakr al-Baghdadi. In una nota diffusa sui siti jihadisti e sugli account Twitter e rilanciata dal sito di notizie 'Sama News', il gruppo punta il dito contro "le bande del regime di Hamas" che hanno distrutto il luogo di culto dove "i musulmani studiavano il Corano e la Sunna secondo l'interpretazione dei pii antenati".

POLITICA

Mo, premier palestinese Hamdallah rimanda la visita di domani a Gaza dopo gli attentati a esponenti di Fatah

Il premier palestinese Rami Hamdallah ha rimandato la visita prevista per domani a Gaza. Lo ha annunciato il governo di unità nazionale palestinese in una nota, precisando che la ragione di questa scelta "dipende dagli ultimi sviluppi di sicurezza nella Striscia", dopo che un gruppo criminale ha fatto esplodere le case e le proprietà di alcuni esponenti del movimento di Fatah nella Striscia di Gaza.

CRONACA

Card. Bagnasco e una delegazione dei vescovi in visita nella Striscia di Gaza

Da domenica sera a martedì su invito del patriarca latino di Gerusalemme. Mons. Galantino: "All’impegno solidale per la pace e la convivenza tra i popoli, si unisce la volontà di esprimere nei fatti la nostra vicinanza ai cristiani costretti dai conflitti e dalla persecuzione a lasciare le loro case"

SPETTACOLO

Il "Piano Solo" Bollani in concerto per Gaza

Lunedì il pianista si esibirà al teatro Argentina di Roma per l'associazione non–profit Sunshine4Palestine. I fondi raccolti saranno destinati a dotare il Charitable Hospital di Jenin, nella Striscia, dell’energia necessaria al suo funzionamento con il completamento di un impianto fotovoltaico

POLITICA

Mo, fonti palestinesi annunciano negoziati indiretti con israeliani da lunedì al Cairo

"I negoziati israelo-palestinesi indiretti sul consolidamento del cessate il fuoco riprenderanno all'inizio della prossima settimana al Cairo con la mediazione egiziana". E' quanto dichiara ad Aki-Adnkronos International un responsabile palestinese che ha preferito restare anonimo in attesa che la parte egiziana diffonda un comunicato al riguardo.

POLITICA

I ministri del governo di unità nazionale palestinese, in attesa di nulla osta di Israele per andare a Gaza

Il governo palestinese "ha chiesto alle autorità israeliane di permettere a Hamdallah e ai ministri della Cisgiordania di passare per il valico di Erez, tra la Striscia di Gaza ed Israele". Questo per permettere al premier del governo di unità nazionale palestinese Rami Hamdallah di recarsi giovedì nella Striscia di Gaza a capo di un gruppo di ministri per la prima riunione dell'esecutivo.

POLITICA

Abbas stasera al Cairo, atteso colloquio con al-Sisi

Il leader dell'Autorità nazionale palestinese (Anp), Mahmoud Abbas, dovrebbe arrivare questa sera al Cairo per colloqui con il presidente egiziano Abdel Fattah al-Sisi riguardo gli ultimi sviluppi della crisi a Gaza. Abbas ha avuto ieri a Doha, in Qatar, un colloquio con Khaled Mashaal, il leader di Hamas in esilio.

POLITICA

Niente progressi al Cairo, ancora colloqui mentre si avvicina fine tregua a Gaza

Continuano al Cairo i negoziati indiretti tra israeliani e palestinesi, con la mediazione dell'Egitto, per giungere a un accordo per un cessate il fuoco permanente nella Striscia di Gaza. A poche ore dalla mezzanotte e dall'imminente fine della tregua di cinque giorni, non ci sono segnali di progressi nei colloqui.

POLITICA

Hamas a vigilia nuovi colloqui al Cairo, Israele accetti nostre richieste

Per Hamas e la Jihad Islamica le proposte ricevute dai negoziatori palestinesi durante i colloqui indiretti al Cairo con gli israeliani per un accordo per un cessate il fuoco permanente non soddisfano le richieste avanzate. Secondo un portavoce di Hamas, Israele non può fare altro che accettare le richieste del popolo palestinese.

POLITICA

Regge nuova tregua a Gaza, proroga di 5 giorni dopo lancio razzi e raid

E' entrata in vigore una nuova tregua di cinque giorni tra fazioni palestinesi e Israele. Le forze israeliane hanno effettuato poco dopo la mezzanotte -alla scadenza della tregua di 72 ore annunciata quattro giorni fa- alcuni raid aerei in risposta al lancio di razzi da Gaza. Poi, dalle 3 del mattino ora locale (le 2 in Italia), i raid si sono fermati e così il lancio di razzi, come confermato da una portavoce militare israeliana.

POLITICA

Eid di sangue, da Gaza alla Libia le armi non stanno in silenzio

Le bombe, i razzi e il sangue. La morte, il pianto e la fuga. Qualcuno l'ha chiamato "Eid dei martiri". Dalla Striscia di Gaza alla Siria, passando per l'Iraq, dalla Libia all'Afghanistan: non c'è pace durante l'Eid al-Fitr, la festa che segna la fine del mese sacro di Ramadan.

SICUREZZA

Colpita una scuola Onu a Gaza, morti e feriti. Hamas: "Israele pagherà".

Almeno 17 persone sono rimaste uccise e 200 ferite a causa di colpi di artiglieria sparati contro una scuola Onu di Beit Hanoun, nel nord della Striscia di Gaza, dove avevano trovato rifugio centinaia di palestinesi in fuga dalle ostilità. "Israele pagherà un caro prezzo", ha detto un portavoce di Hamas. Israele: "nella zona cadevano razzi lanciati da Hamas". Ban Ki-moon "sconvolto", anche membri dello staff dell'Onu tra le vittime.

POLITICA

Erdogan accusa, palestinesi vengono uccisi e il mondo sta a guardare

"Israele continua a occupare la Palestina passo dopo passo e intanto uccide i palestinesi. Né le Nazioni Unite, né i Paesi occidentali, né le nazioni islamiche stanno reagendo in modo serio. Il mondo sta a guardare mentre i bambini muoiono": lo afferma il premier turco Recep Tayyip Erdogan tornando ad accusare la comunità internazionale, l'Egitto per primo, di essere rimasta "in silenzio" di fronte all'operazione israeliana contro la Striscia di Gaza.

POLITICA

Ennahda accusa Il Cairo, ha impedito atterraggio ad aereo tunisino con aiuti per Gaza

"Le autorità egiziane si sono rifiutate di consentire l'atterraggio di un aereo tunisino" carico di aiuti destinati alla popolazione della Striscia di Gaza "nell'aeroporto più vicino a quello di Gaza". E la denuncia del leader del movimento tunisino Ennahda, Rachid Ghannouchi: "l'aereo trasportava medicinali destinati a Gaza, dove si assiste a una grave carenza di medicine e materiale medico-sanitario".

SICUREZZA

Msf, aiuti entrano ma con difficoltà, aprire confini Gaza

Nella Striscia di Gaza "gli aiuti umanitari entrano, ma non senza difficoltà" ed è "importante che venga garantita l'apertura delle frontiere sia da parte di Israele che dell'Egitto". Lo afferma in un'intervista telefonica con Aki - Adnkronos International Tommaso Fabbri, capo della missione a Gerusalemme di Medici Senza Frontiere (Msf).

POLITICA

Nasrallah a Mashaal, Hezbollah sostiene la resistenza a Gaza

Il segretario generale del movimento sciita libanese Hezbollah ha assicurato sostegno al popolo palestinese e a Hamas. "Siamo con l'intifada e la resistenza del popolo palestinese, abbiamo la stessa volontà, condividiamo gli stessi obiettivi, le stesse speranze e lo stesso destino", ha detto Nasrallah a Mashaal.

SICUREZZA

Operazione israeliana a Gaza, bilancio sale a 501 morti, 7 bambini uccisi in raid su Rafah

E' di 501 palestinesi morti e 3.135 feriti l'ultimo bilancio dell'operazione israeliana contro la Striscia di Gaza. Stamani in un raid israeliano su Rafah, nel sud della Striscia, sarebbero rimaste uccise nove persone, tra le quali sette bambini: le vittime appartenevano tutte alla stessa famiglia. Dall'avvio dell'operazione due civili israeliani e 18 soldati sono morti e altri 80 militari sono rimasti feriti.

POLITICA

Mogherini al Cairo, Italia sostiene sforzo Egitto, a Gaza situazione drammatica

"Il governo italiano sostiene pienamente lo sforzo del governo egiziano per arrivare a un cessate il fuoco nel più breve tempo possibile": lo ha affermato il ministro degli Esteri Federica Mogherini dopo un colloquio al Cairo con il presidente egiziano Abdel Fattah al-Sisi. "Crediamo - ha detto - sia urgentissimo fermare le armi, a Gaza la situazione umanitaria è drammatica, e l'Italia farà tutto il possibile perché la proposta egiziana venga accettata e si possa rilanciare una soluzione politica del conflitto".

POLITICA

Human Rights Watch, stop ad attacchi su obiettivi civili

Israele deve porre fine ai suoi "attacchi illegali contro apparenti obiettivi civili", comprese le case delle famiglie di sospetti militanti, e i gruppi armati palestinesi devono porre fine agli attacchi indiscriminati con razzi contro i centri abitati in Israele. E' l'appello che arriva da Human Rights Watch, secondo cui circa la metà dei 1.361 palestinesi rimasti feriti nei raid israeliani contro la Striscia di Gaza fino al 14 luglio scorso sono donne e bambini.

SICUREZZA

Tregua interrotta, ancora raid e razzi, 203 morti nella Striscia di Gaza

I feriti palestinesi sono almeno 1.520. La prima vittima israeliana è un civile di 38 anni morto ieri dopo essere rimasto ferito al valico di Erez dall'esplosione di proietti di mortaio lanciati dal territorio palestinese. Nella notte l'Esercito israeliano ha chiesto ai palestinesi del nord della Striscia di lasciare le proprie case "per la loro sicurezza".

SICUREZZA

Ancora un morto nella Striscia di Gaza, bilancio sale a 196 vittime

Un altro palestinese è rimasto ucciso nella Striscia di Gaza dopo la ripresa dei raid israeliani e la morte di un anziano in un attacco a nordovest di Khan Yunis, nel sud del territorio palestinese. Secondo l'agenzia di stampa palestinese Maan, un giovane di 25 anni è morto in un raid nel quartiere di al-Zayton, nella parte orientale di Gaza City.

POLITICA

Manifestazione anti-Israele a Teheran, centinaia in piazza

Centinaia di iraniani sono scesi in piazza a Teheran per una protesta contro i raid israeliani contro la Striscia di Gaza. La protesta è stata organizzata davanti all'ufficio delle Nazioni Unite. "Usa ed Europa sostengono i sionisti", è stato uno degli slogan intonati dai manifestanti

SICUREZZA

Ripresi raid israeliani sulla Striscia di Gaza, un morto a Khan Yunis

Un uomo è morto a seguito di un raid israeliano sulla zona di Khan Yunis, nella parte meridionale della Striscia di Gaza. Si tratta della prima vittima dalla ripresa delle operazioni dopo la breve pausa per il tentativo del mediatore egiziano di porre fine alle ostilità.

ESTERI

Israele ai civili di Gaza: "Pronti al raid, lasciate la zona". In migliaia in fuga

Dallo Stato ebraico volantini, sms e registrazioni audio per avvertire la popolazione dell'imminente attacco aereo. Hamas: "Ignorate l'ultimatum e rimanete in casa". All'alba di domenica il primo assalto di terra. Netanyahu: "Avanti fino a quando non avremo ristabilito la tranquillità". Il bilancio è di 159 palestinesi morti. Appello del Papa: "Le armi diventino strumenti di pace"

ESTERI

Palestinese ucciso, Netanyahu: "Atroce assassinio". Raid su Gaza, Hamas: "Al sangue rispondiamo col sangue"

Il premier israeliano ha telefonato al padre del giovane trovato morto la scorsa settimana a Gerusalemme. Per l'omicidio sono stati arrestati sei estremisti. Salta l'alleanza tra Beiteinu e Likud. Il movimento minaccia: "Il nemico pagherà un prezzo". Appello di Peres e Nivlin: "Gli atti di terrore non giustificano la vendetta. La vendetta non giustifica distruzione, saccheggio e desolazione"