Tag . chernobyl
ADNKRONOS

'Come back home after Chernobyl', come si dirà in ucraino?

Alina Rudya, 30 anni, era molto piccola quando, con i suoi genitori, è dovuta fuggire da Pripyat, in Ucraina, a seguito del disastro nella centrale nucleare di Chernobyl nel 1986, dove suo padre lavorava. Dopo una prima visita nel 2012, ora è tornata per fotografare quei luoghi abbandonati, struggenti e sinistri, e completare il progetto 'Hera' per celebrare il 30° anniversario della catastrofe.