Home . AKI Italiano . Religione . Verdetto dal Pakistan: 'Donne musulmane libere di mostrare volto, mani e piedi'

Verdetto dal Pakistan: 'Donne musulmane libere di mostrare volto, mani e piedi'

'Non è obbligatorio coprirli'

RELIGIONE
Verdetto dal Pakistan: 'Donne musulmane libere di mostrare volto, mani e piedi'

Le musulmane "non sono obbligate" a coprire interamente il volto né le mani né i piedi. E' l'ultimo verdetto che arriva dal Consiglio dell'ideologia islamica del Pakistan dopo le proteste di alcune famiglie reticenti a far scoprire il volto alle donne per le foto sui documenti. "Coprire il volto, le mani fino ai polsi e i piedi non è obbligatorio per le donne musulmane", ha detto il capo del Consiglio, maulana Mohammad Khan Sherani, come riferisce l'agenzia di stampa Dpa.

Il Consiglio dell'ideologia islamica è un organo costituzionale composto da esperti con la funzione di consiglieri del governo per questioni attinenti alla religione. L'ultimo parere del Consiglio apre spiragli di speranza dal momento che in passato i teologi guidati da Sherani si sono contraddistinti per una serie di pareri a dir poco 'tradizionalisti'. Nel maggio dello scorso anno, ad esempio, hanno giudicato ammissibili le nozze per una bambina di nove anni, se mostra già i segni della pubertà.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI