Home . AKI Italiano . Sicurezza . Libia: rapito nipote generale Haftar, chiesto riscatto 830mila dollari

Libia: rapito nipote generale Haftar, chiesto riscatto 830mila dollari

SICUREZZA
Libia: rapito nipote generale Haftar, chiesto riscatto 830mila dollari

(Aki) - E' stato rapito da ignoti armati il nipote dell'ex generale libico Khalifa Haftar, le cui forze sono impegnate nella cosidetta 'Operazione dignita'' contro gli estremisti islamici nel Paese. Lo riferisce una fonte vicina alla famiglia di Haftar a condizione di anonimato all'agenzia di stampa Anadolu. Il nipote dell'ex generale, "Mahmoud al-Zowei, è stato rapito ad Ajdabiya (nella Libia orientale, ndr) nella notte - ha detto la fonte - Al-Zowei stava guidando un'auto privata sulla strada Ajdabiya-Tobruk quando è stato intercettato da alcuni miliziani che lo hanno portato via con loro''.

La famiglia del rapito ha gia' ricevuto una richiesta di riscatto di un milione di dinari libici, circa 830mila dollari.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.